22 aprile 2013

Tartufi con la colomba

Avete ancora dei rimasugli di colombra in casa? 
Bene, se ne avete dovete assolutamente provare questa super veloce e super golosa ricetta:
Sono dei tartufini di colomba una cosa veramente facile facile da ottenere con pochissimi ingredienti,
Vedrete che andranno a ruba!


Realizzarli è talmente facile che non occorre neppure una vera e propria ricetta:
Prendete un po' di colombra pasquale (procedimento adattabile anche a panettone o pandoro natalizi) e fatene un po' (a seconda di quanti ratufini volete ottenere) a cubetti.
Utilizzando le mani lavorate questo composto con marmellata (la mia biologica di arance  farina di cocco essiccato, qualche goccia di succo di limone  ed un po' di latte in modo da ottenere un composto bello omogeneo e sodo che vi permetta di lavorarlo.
Se ottenete un composto poco lavorabile perchè avete sbagliato ed avete aggiunto troppi liquidi aggiungete di nuovo cubettini di colomba.
Una volta ottenuto il composto non vi resta che farci delle palline e rotolarlo o nel cocco disidratao o nello zucchero a velo o nel cacao amaro come ho fatto io :)
Se volete dare una nota aromatica in più aggiungete all'impasto due cucchiaini di Rum scuro!

L'ingrediente principale di questo piatto è la colomba ed in particolare vorrei mostrarvi quella che ho utilizzato io:


Ho avuto modo di assaggiare questa colomba grazie al gentile invio dell'azienda Flamigni e ne ho apprezzato sia l'aroma che il gusto.
Oltre che per il contenuto questo prodotto mi ha stupita per la cura dei dettagli sulla confezione...


Un fiocco in tessuto che avvolge un incarto che richiama il gusto della colomba e dei mandarini finti sopra a decorare il tutto, una confezione semplice ma allo stesso tempo d'effetto, di certo non appare come la solita colomba.


Il gusto della colombra che ho utilizzato è al mandarino tardivo di Ciaculli: un presidio SlowFood.
Inutile dirvi che era davvero deliziosa.


La fetta...




Ti potrebbe interessare anche:

6 Commenti

  1. Bella idea..io col panettone ho fatto il salame al cioccolato,ma quessti bocconcini fanno una golaaaaa..

    RispondiElimina
  2. Eccomi qui,ma scopro che ti seguivo già e aggiungici che la rete e Blogger e Google ultimamente mi si stanno rivoltando tutti contro.
    Questi tartufi sono un invito al peccato di gola,soprattutto per me che sono a dieta.
    Adoro il cioccolato!!!!!
    Claudia

    RispondiElimina
  3. perfetto per i miei ritagli di colomba vegan che non è piaciuta a nessuno hahahha :*

    RispondiElimina
  4. che meraviglia la colomba Flamigni!! grande qualità! Ottima idea il riciclaggio degli avanzi. :)

    RispondiElimina
  5. bellissima idea per non lasciare rinsecchire la colomba!!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram