9 settembre 2013

Conserva di peperoni al naturale - ricetta furba con microonde

Che è meglio non comprare prodotti fuori stagione si sa.
E' ovvio che i pomodori son buoni solo in estate, tuttavia se a me va qualche prodotto anche se fuori stagione non me ne privo.
Trovo però assurdo dover pagare dei prezzi spropositati quindi cìmolte volte faccio a meno di acquistare prodotti fuori stagione anche per questo motivo.
Il prodotto che più mi manca dell'estate è il peperone.
Io lo adoro in ogni modo, lo trovo saporitissimo ed in estate costa davvero poco... allora ho pensato...
perchè non conservarmelo al naturale così che poi io ne abbia una buona scorta?


Così non solo ho fatto i peperoni agrodolci di cui trovate la ricetta nel blog, ma ne ho fatti a anche a pezzi e messi in congelatore e ho deciso di prepararmi anche questi vasetti.
Sono un idea geniale perchè i peperoni sono conservati al naturale: sottovuoto con l'aggiunta di solo un pizzico di sale!

Così sono ideali per:
essere cucinati con o accompagnare la carne, 
preparare un sughetto per la pasta,
utilizzarli per antipasti, crostini, tartine
Pizze e torte salate... 
Insomma una conserva più versatile è impossibile da trovare ;)

Inoltre questa è una ricetta super furba! E' si! perchè basta veramente poco lavoro ed il gioco è fatto!


Ingredienti per circa 5 barattolini
2 peperoni gialli
2 peperoni rossi
un pizzico di sale

Procedimento:
  • Prendete i peperoni rossi, fateli a striscette e metteteli nel piatto del microonde (meglio sarebbe un contenitore con coperchio) salateli leggermente e accendete alla massima potenza per 7 minuti.
  • Fate lo stesso anche con i peperoni gialli avendo cura di farli cuocere qualche minuto in più.
  • Controllate sempre lo stato di cottura: non devono essere cotti cotti ma abbastanza ammorbiditi.
  • Riponete i peperoni nei vasettini alternandoli e chiudete con coperchio.
  • Fate bollire per 30 minuti e fate freddare direttamente nell'acqua affinchè si crei il sottovuoto.
E se non ho il microonde?
Potete anche cuocerli in padella senza olio ma con un filo di acqua, o grigliarli e spellarli.

Note personali:
- Per lasciare la conserva in  modo più versatile possibile ho deciso di non utilizzare spezie o erbe aromatiche ma nessuno vi vieta di metterle se preferite!
Potete conservarli così per mesi e mesi ed in inverno quando ne avrete bisogno... saranno buonissimi e non spenderete nulla ;)

Ti potrebbe interessare anche:

1 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram