2 settembre 2013

Giardiniera sempre croccante

Io ADORO la giardiniera,
la trovo un accompagnamento perfetto per esempio con la carne rimanente dal brodo, quella che non vuol mai nessuno ma che basta far in insalata con un po' di verdurine e trito fresco di prezzemolo e se ne va a ruba.
Adoro la giardiniera ma allo stesso tempo la odio, la odio perchè ogni ricetta che ho provato fino a quest'anno per prepararla in casa falliva tristemente, si, perchè dopo qualche mese le verdure si ammorbidivano sempre di più e alla fine nessuno le voleva più perchè a  noi piacciono croccanti.

Così, dalla ricerca di una giardiniera super croccante nasce questa ricetta: una ricetta particolare perchè le verdure non vengono cotte ma semplicemente fatte marinare, e il tutto non viene conservato in aceto ma in olio, e così... la croccantezza è assicurata!


Per la ricetta ho tratto ispirazione da questa ricetta:
e' qui che ho avuto l'illuminazione! una ricetta ineteressantissima che non prevede cotture in aceto ma solo macerazione.... e mi son decisa a provare ed ho fatto bene, perchè questa è diventata la mia ricetta preferita in assoluto, la migliore!


Per circa 6 barattolini da 250 ml
2 finocchi
1\2 cavolo
3 carote
6 costole di sedano
qualche fagiolino verde
1 cetriolo
2 zucchine
Olio per coprire

Procedimento:
  • Tagliate le verdure abbastanza sottilmente (il cavolo dividetelo in cimette con le mani altrimenti si sbriciola tutto) e mettetele in una ciotola abbastanza capiente a macerare con due bei pugni di sale grosso per 24 ore.
  • Trascorso il tempo scolatele e riponetele di nuovo nella ciotola con abbondante aceto di vino per altre 3 ore.
  • A questo punto scolatele e distendetele in un piano ben asciutto, fatele asciugare bene, poi invasatele in vasetti sterilizzati in precedenza.
  • Coprite con olio di semi (o di oliva) e chiudete. 
  • Riponete in un luogo fresco e buio per almeno 1 mese prima di consumarla.
 Note personali:
- Procedete a fare il rabbocco di olio se occorre, controllando i vasetti il giorno successivo
- Non riempite mai troppo i vasetti perchè le verdure dovranno esser coperte del tutto dall'olio
- Per sterilizzare i vasetti porre in microonde da bagnati alla massima potenza per 5 minuti o mettere in forno statico a 200°C per 20 minuti.
- Potete aggiungere qualche chicco di pepe o spicchio di aglio se gradite.


Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram