3 settembre 2013

Pollo sott'olio

La conserva che vi propongo oggi la trovo un idea geniale.
Partiamo da come è nata l'idea di mettere il pollo sott'olio.
Nel web spopola la ricetta del Tonno di coniglio: ovvero del coniglio messo sott'olio proprio come si fa con il tonno.
In casa mia però son in pochi quelli che gradiscono il sapore della carne di coniglio e così... perchè non provare con il pollo?

Ed ecco come è nata l'idea di questa conserva super furba.

Tessuti, Porcellane, Posateria WALD

E' una conserva utile perchè vi permette di mettere in tavola un alternativa veloce quanto il classico scatolame, che salva la cena di molte donne che lavorano, ma molto più salutare.
E' semplicissima da fare e dura anche mesi, così avrete a disposizione un salva cena fenomenale ;)


Ingredienti per 3 barattoli
1 bel petto di pollo intero - il mio Fileni
5 foglie di alloro
3 rametti di rosmarino
6 foglie di salvia
uno spicchietto di aglio
1\4 di cipolla
olio qb per coprire
bacche di ginepro
1 chiodo di garofano

Procedimento:
  • Mettete il petto di pollo a bollire con: 2 foglie di alloro, il chiodo di garofano, qualche bacca di ginepro, 1 rametto di rosmarino, lo spicchio di aglio, la cipolla 3 foglie di salvia e portate a cottura.
  • Scolate la carne dal brodo e fatela riposare un attimo finchè non si sarà freddata.
  • Sfilacciatela in pezzetti grossolani e conditela con del sale, del pepe se gradite, le bacche di ginepro ed inseritela nei barattolini non pressandola troppo ma alternandola con un po' di olio ogni volta.
  • Inserite nei barattolini anche il resto delle erbe aromatiche e chiudete.
  • Se lo consumate entro un giorno o due tenetelo in frigo altrimenti per conervarlo a lungo occorre metterlo sottovuoto:
  • Bollite i barattolini per circa 40 minuti poi fateli freddare nell'acqua di cottura ed assicurateli che si sia creato il sottovuoto.
  • Conservateli così in un luogo buio e chiuso della casa per almeno 1 mese.

 Note personali:
- Potete aggiungere anche aglio se gradite
- NON buttate via il brodo perchè è un ottimo brodo di carne
- C'è chi aggiunge carota e sedano al brodo ma io ho preferito ometterli e incentrare il sapore nelle erbe aromatiche.

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Veramente una bella idea, mi salvo la ricetta e la provo!
    Complimenti!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram