19 marzo 2015

Polpette di salmone pronte in 10 minuti!

Scrivo questa ricetta con l'entusiasmo di chi scopre una ricetta nuova così semplice e così buona che si meraviglia di non averla provata prima.
Eppure quelle che vi propongo sono delle semplici polpette di salmone composte da 3 ingredienti e che in 15 minuti sono già pronte.
Come se non bastasse sono anche ricche di Omega3 dato il salmone, sono adatte ad una dieta ipocalorica e possono anche essere preparate in anticicpo.
In una parola? FANTASTICHE

Ricetta delle polpette di salmone

Io ho scelto di utilizzare del salmone, pesce che avevo a disposizione in casa, tuttavia la ricetta è perfetta per qualsiasi tipo di pesce, come orata, merluzzo, dentice, spigola, sgombro, trota... etc.
Non ci sono grassi aggiunti e la cottura può avvenire sia in forno che in una piastra antiaderente, provatele, datemi ascolto, provatele!

polpette di salmone

L'interno si presenta compatto ma non troppo, hanno la consistenza di una polpetta morbida come vedete dalla foto, inoltre possono anche essere arricchite da verdure come spinaci o carotine o, perchè no, pisellini nell'impasto, i bambini ne andranno matti!

Ingredienti per 2 persone
3 fettine di pane in cassetta
1 tazzina di latte circa
2 fette di salmone fresco (Circa 300 gr)

Procedimento:
  • Private il salmone della spina centrale e della pelle esterna, eliminate anche altre eventuali lische e fate la polpa a cubetti grossolani (la polpa al netto dagli scarti sarà di circa 250 - 230 gr );
  • A parte sbriciolate con le mani il pane in cassetta con il latte e create una "pappetta"*
  • Tritate il salomone con un mixer da cucina, salatelo, pepatelo e trasferitelo in una ciotola;
  • Aggiungete al salmone la pappetta preparata in precedenza ed amalgamate bene il tutto;
  • Per vedere se l'impasto va bene provate a fare una polpetta, se l'impasto non si attacca alle mani è perfetto, se si attacca preparate un'altro po' di "pappetta" con pane e latte ed unitelo di nuovo al composto, una volta trovata la giusta consistenza non resta che
  • Formare delle polpette con l'impasto ed appiattirl e leggermente, posizionatele sulla placca coperta carta da forno;
  • Infornate a 200°C in forno già caldo per circa 10 minuti e sono pronte.
Note personali:
- Sono ottime servite come ho fatto io con insalatina verde e condite con sale e limone a piacere
- Fatte in versione mignon sono ottime come aperitivo!
- Se gradite una salsina di accompagnamento è perfetta una salsa allo yogurt fatta unendo prezzemolo fresco tritato, sale e pepe qb, yogurt bianco magro e scorza di limone (ideale anche per chi è a dieta!)
-*  la pappetta di pane e latte non dovrà essere liquida, bensì soda, non accedete con il latte.
- Per i fortunati non a dieta possono anche essere passate nella farina, nell'uovo sbattuto ed infine nel pangrattato per essere fritte.

PICCOLO TRUCCO PER I BAMBINI
Per rendere ancora più invitanti queste polpette prendete dei coppapasta con forme carine come fiori o trenini od altro ed utilizzatele per uttenere una polpetta di quella forma posizionando direttamente lo stampo sulla carta da forno e pressando l'impasto dentro di esso, vedrete come saranno felici!


Ti potrebbe interessare anche:

4 Commenti

  1. Adoro le polpettine... faccio spesso quelle di alici, queste di salmone sono proprio stuzzicanti! A presto LA

    RispondiElimina
  2. amo le ricette rapide e buone e semplici. questa è il mio ideale, peccato non poterle assaggiare però, ecco...

    RispondiElimina
  3. un modo diverso di mangiare il salmone...slurp!

    RispondiElimina
  4. le devo provare appena posso, le divoro con gli occhiiiiiiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram