26 marzo 2015

Ciambellone alle mele


Non faccio quasi mai ciambelloni, prova ne è il fatto che nel blog se ne trova solo un altro: il ciambellone alla panna con cocco e cioccolato, ed il motivo è semplicemente  che non amo molto i dolci asciutti, quindi a questo genere preferisco dolci al cucchiaio o torte o crostate.
Tuttavia oggi mi è venuta voglia di prepararlo ed ho utilizzato la mia ricetta di base, quella del ciambellone con lo yogurt....

Ricetta del ciambellone

Avevo in mente un dolce che il mio compagno potesse mangiare al ritorno dal lavoro come merenda o che potessi mangiare per la colazione della mattina, il ciambellone mi è sembrato perfetto e così mi sono messa al lavoro.
Tuttavia così poverello, senza nulla aggiungere, non è che mi facesse una grande gola così ho ben pensato di arricchirlo con qualcosa che di crto non lo avrebbe appesantito: le mele!


Ricetta ciambellone alle mele

E proprio le mele si sono rivelate una scelta azzeccata perchè oltre che dare gusto rendono l'impasto anche leggermente più umido e quindi più goloso!
Ho anche indovinato la consistenza dell'impasto dato che le mele sono proprio rimaste sospese sull'impasto e non sono cadute verso il basso, la vedete la fetta piena di pezzettini di mele? 
E' buonissima, provatela e mi saprete dire!

Ingredienti per 1 ciambellone
2 mele golden
130 gr di burro fuso
1 vasetto di yogurt
1 pizzico di sale
200 gr di farina 00
100 gr di frumina
3 uova (di galline allevate a terra mi raccomado codice 0!)
200 gr di zucchero
2 cucchiai di olio + 1 cucchiaio di farina per lo stampo
 Scorza di limone e scorza di arancia grattugiate + 1 cucchiaino di cannella in polvere
Al posto del lievito ho usato un cucchiaino di bicarbonato

Procedimento:
  • Sbucciate le mele e fatele a cubetti grossolani,
  • Montate le uova  con lo zucchero, le scorze e la cannella fino ad ottenere un composto spumoso,
  • Aggiungete a filo il burro fuso e lo yogurt continuando a lavorare l'impasto,
  • Setacciate le farine ed aggiungetele, dovete ottenere un composto consistente,
  • Aggiungete al composto un pizzico di sale, il bicarbonato e le mele a cubetti, amalgamate bene il tutto;
  • A questo punto ungete la teglia ed infarinatela in modo tale da evitare che il ciambellone si attacchi allo stampo poi infornate in forno già caldo a 180°C per 20 minuti.
  • Trascorsi 20 minuti coprite con un foiglio di stagnola la torta e fate cuocere ancora per 10 minuti.
  • Fate freddare prima di servire.


Note personali:
- Al posto delle mele potete usare anche le pere,
- Se non gradite la cannella potete anche ometterla
- Potete arricchire il ciambellone ulteriormente aggiungendo ad esempio frutta secca o uvetta o gocce di cioccolato.


Ricetta ciambellone allo yogurt



Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. A me il ciambellone ispira sempre,e'uno dei mie dolci preferiti :)
    un bacione,Patrizia
    www.angolocottura.com

    RispondiElimina
  2. Io invece non so perché da qualche anno lo amo molto,mi piace il ciambellone in tutti i mpdi e gusti,buonissimo,una fetta per il mio te,un bacione

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram