4 gennaio 2016

Collo ripieno - Ricetta tradizionale Toscana

Il collo ripieno è una ricetta tradizionale toscana che si prepara sia con il collo d'oca, che con il collo di pollo. Si tratta del collo del volatile privato della parte interna di carne ed ossa e farcito con un impasto di carne, pane e spezie.
Solitamente si cuoce nel brodo, ma molte varianti prevedono anche la cottura in forno.
 


Realizzarlo è davvero semplice, vi occorrono pochi ingredienti.
Tradizionalmente veniva farcito con pane raffermo e le interiora del pollo come i fegatini ed ogni altra parte del pollo meno nobile ma pur sempre commestibile.
Oggi si usa aggiungere carne macinata, ma come detto questo in realtà non è presente nella ricetta tradizionale.


Non esiste una vera e propria ricetta, come per ogni piatto della tradizione ogni famiglia ha il suo modo di prepararlo, c'è chi aggiunge formaggio e chi no, chi aggiunge le interiora e chi no, chi lo cuoce in forno e chi in brodo.
Resta un piatto nato dall'esigenza di riciclare ciò che si aveva a disposizione: parti di scarto del pollo, un tozzo di pane secco...


Ingredienti per 5 colli
5 colli di pollo con la testa attaccata
Per il ripieno:
150 gr di pane raffermo
300 gr di macinato di carne
100 gr di fegatini di pollo
1 salsiccia toscana
sale, pepe, noce moscata e prezzemolo tritato qb
1 uovo
Per il brodo:
1 carota
1 costola di sedano
1\2 cipolla
prezzemolo fresco
1\2 pomdoro
1 patata
sale qb

Procedimento:
  • Ammollate il pane in acqua e strizzatelo bene, lavoratelo con il macinato, la salsiccia, i fegatini, l'uovo ed aggiustate con le spezie.
  • Ottenuto l'impasto non vi resta che privare il collo della parte interna e farcirlo.
  • Chiudete con dello spago l'estremità inferiore del collo.
  • A questo punto non vi resta che cuocerli: immergeteli in acqua con la parte interna del collo, carota, sedano, cipolla, prezzemolo, una patata ed il pomdoro e fate cuocere per circa un ora a fuoco basso.
  • Quando saranno ben cotti potete affettarli a fette e servirli.

Note personali:
- il ripieno può essere arricchito con mortadella o prosciutto crudo tritato ed anche con parmigiano grattugiato.
- Per la ricetta originale utilizzate solo una salsiccia e le interiora del pollo, aumentando le dosi di pane raffermo. 
- Per cuocerlo in forno: tagliate delle patate a cubetti, ungetele e conditele con uno spicchio di aglio in camicia e rosmarino fresco. Mettetele su una teglia coperta con carta da forno, adagiatevi sopra i colli ed infornate a 190°C per almeno 30 minuti.




Ti potrebbe interessare anche:

1 Commenti

  1. sai che ho visto questa ricetta o simile insomma.. era un collo di pollo ripieno.. in tv su Alice tv ma ti dico la verità.. mi fa un pochino impressione..forse perchè non fa parte della tradizione piemontese, e non ci sono abituata, anzi senza dubbio è per questo, perchè se penso ad alcune preparazioni nostrane.. antiche immagino facciano venire i brividi anche quelle a chi non le conosce, eppura me piacciono, quindi brava dieci e lode

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram