25 maggio 2017

Polpette di ricotta e melanzane - Senza uova, Senza glutine

Cari amici eccoci di nuovo con una ricetta light ideale per chi è a dieta.
Gli ingredienti sono pochi: soltanto 3, e tutti sono adatti a chi segue un regime dietetico ipocalorico, difatti non si utilizza nè uovo nè farine, inoltre la cottura non prevede grassi aggiunti.
Questa ricetta nasce dal bisogno di elaborare delle polpette davvero light con ciò che mi è concesso per cena, da qui l'impossibilità di aggiungere uova e farine.
Comunque è una ricetta ideale per tutta la famiglia, specialmente, care mamme, per far mangiare ai vostri piccini le verdure ;)

Queste polpettine sono carattieristiche per la loro consistenza morbida, leggermente cremosa, per questo sono ancora più buone se servite tiepide, o meglio fredde.
Proprio per questo e per il fatto che si utilizza un ingrediente estivo come la melanzana, questa ricetta è ideale per la stagione calda.
Tenetela presente quando andate al mare o per un picnik nei prati!

La ricetta è davvero semplice, pochi passaggi ma è bene seguire qualche piccolo accorgimento:


Ingredienti per 1 persona*
100 gr di ricotta di mucca
1 melanzana media
30 gr di fiocchi di patate
sale, pepe, noce moscata
erba cipollina o prezzemolo

Procedimento:
  • Tagliate la melanzana a cubetti, mettetela in padella antiaderente coperta per metà di acqua, fate cuocere fino a che la polpa della melanzana non risulta tenera. toccandola con il cucchiaio dovrà quasi sfarsi.
  • Quando la melanzana è arrivata a cottura scolatela, poi rimettetela in padella e fate asciugare il più possibile l'acqua in eccesso: dovete ottenere una polpa soda.
  • Ottenuta la polpa mettetela su di un tagliare e con un coltello battetela finamente per ottenere una crema. Attenzione: non usate il mixer o risulterà troppo liquida per l'impasto! 
  • Condite le melanzane con il sale, il pepe, la noce moscata e l'erba cipollina, fate intiepidire il composto.
  • Una volta intiepidito aggiungete la ricotta e lavorate bene il composto: dovrà risultare bello omogeneo.
  • A questo punto aggiungete i fiocchi di patate, lavorate ancora una volta per ottenere un composto ben omogeneo poi lasciate riposare almeno 6-8 minuti.  
  • Attenzione: il riposo è fondamentale perchè in questo tempo i fiocchi di patate assorbiranno l'umidità in eccesso.
  • Trascorso il tempo di riposo inumiditevi le mani e procedete a formare le polpette.
  • Disponetele su placca da forno foderata con carta forno ed infornate in forno già caldo a 170°C per 10 minuti: trascorsi i primi 5 minuti giratele.
  • Fatele intiepidire prima di servire, buon appetito!
Note personali:
* Le quantità si riferiscono ad una persona sottoposta a regime dietetico ipocalorico, coniderate però che la porzione finale, data l'aggiunta della melanzana è molto abbondante (tutte le polpette in foto!)
- Per chi è a dieta: considerato che si sono aggiunti fiocchi di patate nell'impasto cercate di limitare l'utilizzo del pane.
- Con lo stesso procedimento è possibile arricchire l'impasto con le verdure più svariate: l'importante è far evaporare bene l'acqua in modo da avere un composto di verdure bello consistente.



Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram