18 dicembre 2017

Filetti di orata con crosta di patate e pachino

La ricetta che vi presento oggi è semplicissima ma di grande effetto.
La crosta di patate infatti crea un effetto davvero piacevole al palato, ma questo non è il suo unico vantaggio:  il calore del forno la renderà croccante  ed in più aiuta anche a proteggere il filetto di pesce che così facendo cuoce con il suo vapore mantenendosi saporito e succulento.
Insomma, un piatto facilissimo da realizzare, con pochi ingredienti ma di grande gusto!


Io ho deciso di arricchire ulteriormente il piatto con delle fettine di pachino, in cottura queste si asciugano un po' ricordando il sapore e la consistenza dei pomodorini confit.
A dare profumo ho scelto il rosmarino, una pianta aromatica che siamo soliti utilizzare soltanto con la carne ma vi stupirà quanto si addice bene anche alla polpa di pesce.

Per concludere vorrei dire che questo è anche un piatto light adatto a chi segue un regime dietetico ipocalorico perchè non c'è aggiunta di grassi in cottura.
Basterà qualche piccolo accorgimento come diminuire la quantità di pane (data la presenza delle patate) e pesare il proprio filetto per otttenere una cena perfetta!


Ingredienti per 4 persone
4 filetti di orata
1 patata media
1 rametto di rosmarino
10 pomodorini pachini
sale, pepe ed origano qb
1 spicchio di aglio

Procedimento:
  • Con la mandolina affettate sottilmente le papate e tuffatele in acqua gelata: questo passaggio farà si che perdano l'amido in eccesso ed in cottura diventino belle croccanti.
  • Trascorsi 10 minuti scolatele ed aiutandovi con carta da cucina tamponatele bene per asciugarle.
  • Foderate la teglia con carta da forno, adagiatevi i filetti di orata con la pelle verso il basso, poi conditela con sale, pepe ed origano a piacere.
  • Create la crosta con le patate poi completate con i pachini a fettine.
  • Aggiungete qualche rametto di rosmarino e lo spicchio di aglio.
  • Infornate in forno caldo a 180°C per 15-20 minuti poi gli ultimi 5 minuti mettete solo il grill alla massima potenza e sopstate la teglia più vicino possibile al grill in modo che le patate si dorino bene.
  • Il piatto è pronto, fatelo riposare un minuto prima di servirlo.
Note personali:
- Potete sostituire l'origano con il timo
- Potete utilizzare la stessa ricetta con ogni tipo di filetto di pesce: es. trota, branzino etc.




Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram