13 maggio 2010

Semifreddo al caffè

 
Bèh non c’è che dire, ultimamente mi son data da fare con i dolci.. specialmente con i budini, i semifreddi ecc.. che son quelli che riesco a fare meglio… ed oggi ecco che vi propongo il semifreddo al caffè.

Si stanno avvicinando le belle stagioni e già nell’aria si sente il profumo della primavera, in qualche albero già sono sbocciati i fiori, ed i prati cominciano a colorarsi…

un semifreddo a caffè per augurare un buon risveglio a queste belle stagioni che ci regalano lunghe giornate calde :)
Realizzare questo semifreddo è di estrema facilità! vi dico come l’ho fatto ;)
Ingredienti
1 tazzina di caffè forte a testa + 1 per guarnire
1 tazzina di panna (va bene anche da cucina) a testa
1 cubetto di ghiaccio a testa
2 cucchiaini di zucchero a testa
1 foglio di gelatina alimentare la cd “colla di pesce” a testa

Procedimento
mettete a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina, e scolateli quando saranno morbidi, metteteli insieme al caffè e passate tutto nel mixer insieme al ghiaccio.
quando avrete ottenuto una spuma, in una ciotola unitevi la panna, aspettate che il composto risulti bello liscio e non spumoso
mettetelo in stampini monoporzione come ho fatto io, o in uno stampo unico e mettete in frigo per circa 3 ore

Passato questo tempo avrà preso la consistenza di un “budino-pannacotta” io l’ho servito unendo al caffè della panna montata amalgamando fichè non si è formata una crema e versandocelo sopra ;)

Ti potrebbe interessare anche:

1 Commenti

  1. Questo devo farlo. NO perché io in cucina sono proprio IMPEDITA. Ma sono una coffee-addicted, e in più questa ricetta sembra abbastanza facile. Sì sì.. domani provo. :D :D :D

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram