13 maggio 2010

Torta salata alle cipolle bianche e ricotta fresca


E’ si stasera abbiamo variato il solito menù provando una ricetta data alla mamma ieri sera da una sua amica.
Il punto è che stavano parlando delle cipolle… perchè a casa mia, o meglio nel mio orto, non crescono cipolle normali! E’ no! nel mio orto cresce tutto maxi.

Una cipolla che pesa 2 kg  non si è mai vista da nessuna parte e ne abbiamo in quantità industriali sia biache, che rosse che arancioni… quindi alla famosa ricetta in questione non abbimo proprio saputo resistere.
Mio padre è uno di quei tipi incontentabili… “è ma così…” “è ma cosà…” invece stasera dopo aver superato il momento dell’occhiataccia critica alla teglia ha proceduto all’assaggio e sapete cosa ha detto? “E’ ma questa è proprio buona! è così delicata… ”
E menomale che stasera è andata bene ;)


Ingredienti per una torta per 6 persone
1 rotolo di pastasfoglia
1 ricottina da 250 gr
1 kg  di cipolle (la ricetta prevede quelle bianche, ma potete utilizzare anche le altre)
olio extravergine di oliva
2 uova grandi

Procedimento
Pulite le cipolle ed affettatele finemente, soffriggetele fino alla doratura in olio.
Fatele freddare ed unitevi la ricotta amalgamando il tutto fino a formare una crema, unite poi le uova e continuate a mescolare, aggiustate poi di sale e pepe.
Stendete la pastasfoglia in una teglia in modo da formare dei bordi, mettete sopra la crema di ricotta e cipolle ed infornate a 180°C fino alla doratura, ci vorranno circa 10 15 minuti ;)
Dal calda è buonissima! e se proprio ve la devo dire tutta il giorno dopo è anche meglio :D

Ti potrebbe interessare anche:

3 Commenti

  1. Questa la voglio provare assolutamente. Adoro le cipolle.
    Ti faccio sapere.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  2. E' da tanto che non posso fermarmi un po', ma questa sera mi sto rifacendo. Giro qua e là tra le tue ricette e introduzioni... è un piacere.
    Mi fermo un momento per dirti che questa torta salata me la mangerei all'istante! Per ora mi limito a copiarla... Grazie!

    RispondiElimina
  3. Questa te la rubo! Assolutamente! Slurp! :-P

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram