28 dicembre 2010

Sformatino alla rucola

Ovvero come riciclare in una botta sola tutti - o quasi- gli avanzi di Natale ;D


Ovviamente io l'ho realizzato con degli avanzi, ma nulla vieti il poterlo cucinare  senza avanzi :D

Ingredienti
l'uovo sbattuto rimasto da questo strudel
50 gr di rucola 
tutto il pancarrè avanzato da questi e questi canapè
il pomodoro rimasto dopo la decorazione di questi canapè
La salsina al salmone avanzata da questi tortini
ed in fine del sesamo... l'unica cosa non avanzata :D

Procedimento:
  • frullate la rucola con la salsa al salmone.
  • Prendete il pancarrè e bagnatelo con del latte o dell'acqua, lavoratelo con le mani fino ad ottenere una pappina.
  • Strizzate il pane cercando di eliminare l'acqua in eccesso ed impastatelo con la salsa e l'uovo.
  • Prendete una tegliette, ungete il fondo con olio evo, tagliate il pomodoro a fette e posizionatelo nel fondo.
  • Aggiustate di sale l'impasto e versate il tutto sopra i pomodori.
  • Infrnate a 160°C per circa 45 minuti, lasciate intiepidire e sformate.
  • Servitelo tiepido decorandolo con un pò di sesamo.

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram