20 gennaio 2011

Mandarino: un insalata un pò insolita...

Doveva arrivare oggi,
Doveva arrivare per forza il giorno in cui avrei superato l'esame più temibile, quell'esame che ti sta sulla coscienza da anni ormai ma che continui a tramandare con una scusa o con un'altra, ma che nel tuo profondo sai che se non fai non potrai mai laurearti... così presa di petto la situazione mi son data da fare.
Sapete qual'è la cosa più bella di oggi?
Che oggi è dedicato a me e quello che mi piace fare, senza rimorsi di coscienza perchè non stò studiando.
Anche solo ieri mentre studiavo mi maledicevo per la scelta che ho fatto: "chi me l'ha fatto fare a me di inziare l'università?!" pensando che ormai manca veramente poco alla sudata carta.
Le cose erano diverse all'inizio, quando presa dalla passione e dalla voglia di fare mangiavo un libro dietro ad un altro, pensavo: "dai che quando mancheranno pochi esami sarà una passeggiata" ed invece non è stato così.
Gli ultimi esami sono più pesanti dei primi, non per quantità di studio, ma per la stanchezza dello stess degli esami che mi porto dietro ormai da anni.
Proprio ieri pensavo "non vedo l'ora di laurearmi", oppure... "beata quella che si è laureata!"
POI
ho trovato questa poesia, ve la copio direttamente, l'autrice riportata era Madre Teresa di Calcutta.

Non aspettare di finire l’università,
di innamorarti,
di trovare lavoro,
di sposart...,
di avere figli,
di vederli sistemati,
di perdere quei dieci chili,
che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,
la primavera,
l’estate,
l’autunno o l’inverno.

Non c’è momento migliore di questo per essere felice.
La felicità è un percorso, non una destinazione.
Lavora come se non avessi bisogno di denaro,
ama come se non ti avessero mai ferito
e balla, come se non ti vedesse nessuno.
Ricordati che la pelle avvizzisce,
i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.
Ma l’importante non cambia:
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.
Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza.
Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida.
Finché sei vivo, sentiti vivo.

Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.

Ed ho capito.
L'importante è essere felice oggi per l'esame superato e per il bacio del fidanzato che mi dice "brava tata!",
l'importante è non desiderare mai solo il futuro, perchè quando arriva si rimpiange il passato.
OGGI me lo godo proprio.
Un giorno tutto per me.


Spero che questa poesia abbia fatt pensare anche a voi :)
Ma passiamo alla ricetta!
I mandarini, uh! tra tutti gli agrumi sono quelli che preferisco insieme al pompelmo rosa.


 Ma perchè parlo di agrumi dopo una poesia? vi starete chiedendo... eheh qui gatta ci cova :D ma ovvio no? per il contest di Cinzia!

ilricettariodicinzia

Ricetta dell'insalata con invidia belga, mandarino e bresaola
Vi occorre una fetta di bresaola tagliata alta quasi 1 cm da ridurre in cubetti, dell'insalata belga e dei spicchi di mandarino pelati a vivo.
tagliate sottilmente l'invidia belga, aggiungete i spicchi di mandarino e cospargete di cubetti di bresaola.
L'amarognolo di questa insalata si sposa alla perfezione con l'aspro-dolce del mandarino così che sarà sufficiente aggiungere solo un filo di un buon olio extravergine di oliva per  condirla in modo perfetto, se poi desiderate arricchierla ancora di più perchè non provate con del buon origano? aggiunto per caso: ormai dopo la foto, l'ho trovato perfetto :D

Ti potrebbe interessare anche:

27 Commenti

  1. Ciao! proprio bella questa poesia, forse farebbe bene ricordarla più spesso anche a noi!!!
    Stranissimo il sapore di questa insalata: fresco ed agrumato!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Insalata insolita, ma sicuramente deliziosa!
    Gli agrumi sono talmente buoni... :)

    RispondiElimina
  3. Bravissima, così si fà!! Complimenti per l'esame e ottima la tua insalata!!

    RispondiElimina
  4. tu non ci crederai ma mi sono rispecchiata nelle tue parole!!! praticamente sembra che hai scritto quello che la mia amnete pensa sempre O.o !!! Sono davvero felice per te che ti sei tolta un esame "ostacolo" alla laurea! Io mi son lasciata all'ultimo i più brutti per non bloccarmi prima ed è veramente dura. E' verissimo quando dici che gli ultimi esami son più pesanti dei primi e che si è stanchi, poi io mi demotivo anche facilmente perchè la mia laurea in Italia non da molti sbocchi lavorativi. A parte questa parentesi, congratulazioni per esame e ricetta :)) e Piacere di conoscerti :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Erica, felice di averti tra i miei lettori! :D Grazie per questa splendida poesia e ricetta!! Splendido blog con ricette interessanti! Mi sono soffermata a guardare un pò di pagine ma tornerò per riscoprirti! Mi piace lo sport preferito e immaginarti una capellona, poi leggevo che ti piace la campagna!Vero che é bello poter vedere le stelle anche d'inverno e le luci lontane? :D... Un saluto e a presto! :D

    RispondiElimina
  6. una insalata davvero particolare, mi piacerebbe assaggiarla! ti ringrazio della visita e la ricambio molto volentieri sbirciando un po' tra le cose buone che hai postato.
    che gran donna Madre Teresa,parole di saggezza e serenità assoluta, da leggere tutti i giorni appena svegli , quante ansie ci risparmieremmo!!!!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  7. E come non esser d'accordo. Troppo spesso nell'attesa di qualcosa che deve arrivare non viviamo il presente e così ci perdiamo la vita, che è quella che vivamo in ogni istante!
    Sii felice per il tuo esamene goditi un pò di meritato relak...è bello quando la serenità ci fa godere delle cose che abbiamo!
    Bravissima, complimenti per l'esame e pre la tua insalata molto paricolare e fresca. Mi piace
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Insalata davvero particolare, molto raffinata! Complimenti!
    Baci!

    RispondiElimina
  9. bellissima poesia..bisognerebbe che tutti mettessero in atto quanto scritto..
    in bocca al lupo per la vita...e complimenti
    per questa raffinata insalata!!
    baciotti
    Enza

    RispondiElimina
  10. Bel post, complimenti^^ fai bene a regalarti un momento tutto per te dove sentirti felice, per le piccole cose che sono però così importanti! Adoro quella poesia dovremmo rileggerla tutti più spesso. Bacioni Kri

    RispondiElimina
  11. Originalissima cara Erica la tua insalata; la faccio di sicuro, adoro i mandarini e mi incuriosisce molto! Baci cara!

    RispondiElimina
  12. ene a goderti questa giornata... i momenti belli poi quando passano sono solo un piacevole ricordo... questa insalata deve essere davvero buona ed è molto originale! ciao Ely

    RispondiElimina
  13. Dovrei far leggere il tuo post a mio figlio, gli mancano 4 esami a finire, tirocinio già fatto, e non vuole. Ha trovato un buon lavoro, proprio quello che ha sempre sognato, e di rimettersi a studiare non se la sente. Bellissima la poesia, e soprattutto dice cose molto vere. l'insalatina ottima, poche calorie e molto gusto. Buona giornata, un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Intanto congratulazioni per l'esame! E poi complimenti per l'insalata che mi ispira da matti... Buon venerdì!

    RispondiElimina
  15. Complimenti, anch'io sono nel mezzo del cammino universitario, nel mentre lavoro e faccio 1400 cose, mi fa pensare la poesia di Madre Teresa, mi fa pensare talmente tanto che la riscriverò, la inquadrerò e la appenderò in casa, per ricordarmi di affrontare la vita con un filo di felicità nonostante gli impegni.Grazie per averla citata.
    ps: anch'io amo i mandarini e i pompelmi, una volta anche le arance...ma ho fatto indigestione :o|...

    RispondiElimina
  16. ciao.
    Prendo nota volentieri anche io del tuo link.
    :-D
    piacere di conoscerti intanto.

    RispondiElimina
  17. Erica ciao!!! grazie per il tuo commento al mio blog.. ora conosco il tuo! bella la poesia di Madre Teresa.. la conoscevo.. quanto è vera.. soltanto a volte difficile metterla in pratica!!! Un "bravissima" anche da parte mia per l'esame dato... Torna a trovarmi.. ci conto!!! Ottima isnalata una coccola personale fa semrpe bene... baci baci e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  18. Mi piacciono le insalate con la frutta!Complimenti per il tuo esame,chissà com'è bello sentiri sollevati!!
    Grazie per aver condiviso la poesia,a presto :)

    RispondiElimina
  19. E' una delle mie poesie preferite, insieme alla frase che ne riassume un pò tutto "la vita è quello che ti capita mentre sei intento a fare altro". E' giusto avere dei progetti, ed è giusto rincorrerli, ma nel frattempo noi viviamo, non sono fasi di transito, è vera vita, ed è giusto giorno dopo giorno cercare di trovare la serenità.
    Grazie per questo post e per la splendida insalata che proverò sicuramente, buona e fresca com'è.

    RispondiElimina
  20. Mi ispira questa insalata!
    E ovviamente complimenti per l'esame, comprendo pienamente i tuoi sentimenti perchè mi sono liberata di queste sensazioni da poco e mi ricordo ancora bene cosa significa avere di fronte un esame che sembra insormontabile :)

    RispondiElimina
  21. Ciao cara, complimenti, gli ultimi esami per tutti sono i più terribili, grazie moltissimo per la tua citazione, mi ha aiutato in una giornata un po' così così!!!
    Allora facendo le persone serie, corro ad aggiungere il tuo link all'elenco, mi prepari qualcos'altro per il mio contest!?
    Grazie ^__^

    RispondiElimina
  22. tantissimiiiii complimenti per l'esame!!!
    ricordo quando studiavo lo stress che precedeva l'ultimo periodo, appena superato che sollievo e via a godermi tutte le mie passioni con tanta felicità!
    bellissima la poesia!!!
    deliziosa la ricetta!
    grazieeeee

    RispondiElimina
  23. Insolita ma gustosissima....io la mangiavo con l'arancia e mi viene ancora l'acquolina in bocca al pensiero....baci

    RispondiElimina
  24. Vòglio provarla assolutamente.
    Brava!
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  25. Parole ricche di saggezza e profondità. Ricetta gustosa, fresca e solare che porta allegria solo a vederla ^_^

    Bacio e buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram