27 febbraio 2011

Sigarette filippine

Chi non ha mai sentito parlare degli involtini primavera?
Queste sigarette (chiamate così proprio perchè dovrebbero assomigliargli nella forma ma purtroppo sono un pò incapace io :D) possono considerarsi cugine dei famosi involtini.
La differenza stà nel ripieno: gli involtini primavera son composti esclusivamente da verdure per la maggior parte verza, invece all'interno di queste sigarette si trova la carne.
Non sò se vi ho mai detto di avere una zia filippina, e questa ricetta la devo proprio a lei, non sò neppure se sia una ricetta diffusa in tutte le filippine o solo a Manila luogo ove è nata, ma mi informerò meglio ^_^
Fatto stà che son davvero buonissime!




Come ben sapete la pentola che si dovrebbe utilizzare per preparare questo genere di ricette è il wok, nome di orgine cantonese che stà ad indicare una pentola con una forma simile all'imbuto.
Perchè proprio il wok? perchè la sua forma aiuta ad ottenere una migliore dispersione di calore ed una più veloce evaporazione dei liquidi, permette quindi una cottura più "veloce" che per la cucina orientale è fondamentale infatti ci permetterà di ottenere delle verdure cotte al punto giusto e belle croccanti.





Sia chiaro che potrete utilizzare tutti i tipi e generi di wok che preferite

Che ne dite è ora di mettere questa ricetta? ^_^

Ingredienti per 15 sigarette
200 gr di macinato di vitella
1 grande carota a listarelline fine fine
1 zucchina a listarelline fine fine
1\2 cipolla o meglio porro affettato finemente
1 costola di sedano affettato finemente
salsa di soia qb
olio di semi
sfoglie per involtini primavera *


* io utilizzo queste già pronte che si possono tenere comodamente in congelatore,
in ogni pacco ci saranno più o meno 50 sfoglie.
Purtroppo non sò dirvi il prezzo perchè mi sono state donate dalla zia, sò comunque che si trovano anche qui in italia, magari nei negozi di alimentari etnici ben forniti.
Prima di essere utilizzate vanno scongelate! quindi toglietele circa 20 minuti prima dal frizzer!

Procedimento:
  • Prepariamo il ripieno: mettete nel wok la cipolla affettata molto finemente con la carne e fate cuocere a fuoco vivace finchè non si sarà asciugata l'aqcua di cottura che ha prodotto la carne.
  • A questo punto unite tutte le verdure e saltate per 5 minuti non di più sfumado con della salsa di soia.
  • A questo punto fate freddare il ripieno mentre prendete le sfoglie staccandole l'una dall'altra molto delicatamente.
  • Quando il ripieno è freddo cercate di metterlo nel bordo, in modo che l'olio di cottura resti al centro, infatti il ripieno non dovrà essere troppo unto!
  • A questo punto vi basterà seguire la procedura di cui sotto:


1. piegare la parte destra verso il centro
2. piegare la parte sinistra verso il centro
3. piegare la parte bassa verso l'alto
4 chiudere la sigaretta con la parte alta.

n.b.! è anche lo stesso procedimento che si utilizza per chiudere gli involtini primavera!
  • Possono anche essere preparati 2 ore, prima adesso non resta che far scaldare abbndante oli di semi e friggere le nostre sigarette fino a doratura, ci vuol veramente pochissimo tempo!
  • Prima di servire tamponare bene con carta assorbente.
  • Potete servirli accompagnadoli con una salsa di soia o una salsa rossa simile al ketchup ^_^

Ti potrebbe interessare anche:

33 Commenti

  1. Comodo queste sfoglie pronte, e magnifica la ricetta, grazie! Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Io sono proprio una fanatica di cucina cinese....ancora di più thailandese, anzi, molto di più!!
    I tuoi involtini, anzi sigari sono molto convincenti, pensavo fossero addirittura più piccoli, proprio come veri sigari...e le sfoglie pronte poi!!...se penso che da una vita ho la dispensa piena di farina di riso.....e ora scopro che queste sono buonissime e decisamente più comode!!!

    Bacetti

    Fabi

    RispondiElimina
  3. Sono riuscite benissimo...Mi piace questa ricettina la segno e spero anche io di trovare le sfoglie già pronte... Ciao daniela.

    RispondiElimina
  4. ah qesti li faccio! ora che ho scoperto al market cinese le sfoglie per gli involtini chi mi ferma più? che bontà! baci

    RispondiElimina
  5. Ricetta originale e gustosissima!!!!!!

    RispondiElimina
  6. sfiziosissime le sigarette filippine :-)

    RispondiElimina
  7. bellissime queste sigarette!!!
    se trovo l'occorrente le provo senz'altro!

    RispondiElimina
  8. Lo ammetto....non ho mai mangiato gli involtini primavera! Forse perchè io la cucina cinese la mangio solo in cina e li gli involtini sono una rarità! I tuoi sembrano ottimi.......Bravissima, baci

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    I adoro gli involtini primavera...Ma con la carne saranno fantastici!!!
    Grazie per questa ricetta interessantissima ^__^
    Un bacione
    Buona Domenica

    RispondiElimina
  10. mm quei tovagliolini di sfoglia già pronta sarebbero comodissimi! mai provato a farli, con la carne devono essere ancora meglio! :)

    RispondiElimina
  11. Moooolto interessanti queste sigarette...il problema mio è trovare la sfoglia, mannaggia...

    RispondiElimina
  12. Assolutamente da provare! Chissà se le trovo anche qui quelle sfoglie!

    RispondiElimina
  13. A me sembrano bellissime. Brava davvero

    baci

    RispondiElimina
  14. la mia ex collega di lavoro è filippina e mi ha dato la ricetta degli involtini primavera, anche lei mette la carne e pure i fagiolini.. volevo provare anche io a farli ma non mi sono ancora sbattuta per trovare un negozio per acquistare la sfoglietta. I tuoi mi paiono ottimi, a quando gli spaghetti di soia, mi piacciono moltissimo!!

    RispondiElimina
  15. sembrano davvero squisiti, li preferisco decisamente agli involtini primavera. sarà che sono tendenzialmente "carnivora"...
    e anche la cottura mi incuriosice.
    Infine, lascia che ti faccia i complimenti per il blog, è davvero carinissimo!
    A presto

    RispondiElimina
  16. Troppo forti, belle a vedersi e pure gustose. Insomma da rifare. A proposito a casa ho le sfoglie di riso secche, quelle da mmollare, dovrebbero andar bene, tu che dici ? Ciao!

    RispondiElimina
  17. Che buooooniii!!! ottimi ottimi involtini!!!

    RispondiElimina
  18. Io ho sempre fatto solo gli involtini primavera, ma anche questi devono essere buonissimi.

    RispondiElimina
  19. vedi che i parenti tornano sempre utili, la cottura al wok è una delle migliori per il gusto, bella ricetta brava

    RispondiElimina
  20. Interessanti queste sfoglie, mai provate!
    Queste sigarette sono molto invitanti, brava!
    Baci!

    RispondiElimina
  21. molto interessante brava e bella presentazione.

    RispondiElimina
  22. Che buone!!! E mi piace tantissimo la foto!

    RispondiElimina
  23. ciao Erica... non sapevo che esistessero le sfoglie pronte per gli involtini... le cercherò, grazie cara a presto baci ELY

    RispondiElimina
  24. sembrano deliziose, per me è una ricetta nuova, che mi ha molto incuriosito -!!!! Grazie per questa nuova ricetta. Nottola Ang

    RispondiElimina
  25. sono senza parole tra la ricetta realizzata in maniera perfetta e la foto spettacolare sembra di essere volata in oriente.. un bacio

    RispondiElimina
  26. Mi stavo sganasciando dal ridere leggendo i tuoi post! ho fatto un salto indietro! manco da un mese dal web problemi di connessione! a dire il vero è la seconda volta ke la perdo mentre scrivo i commenti! cmq! terrò a mente le zucchine quando esco :D.. Gli involtini primavera? alla fine sn involtini, arrotolati.. penso ke x lo stomaco nn faccia differenza se sn cicciotti o sottili! io li preferisco così :D un abbraccio!
    ti lascio il link del mio nuovo sito:
    www.vickyart.it/arte-in-cucina
    l'altro è cn ricette x intolleranti e altre cose, il nuovo contiene tutte le altre ricette.. ad ogni modo ci sn gli aggiornamenti dei post di entrambi i siti su entrambi i blog nella colonna di destra .. ciao a presto!

    RispondiElimina
  27. Adoro la cucina etnica. Questi involtini sono da provare...

    RispondiElimina
  28. Mi piacela cucina etnica, ma difficilmente l areplico a casa: le tue spiegazioni però sono semplici e mi invogliano a provare ....

    RispondiElimina
  29. Non è vero ti sono venuti benissimo!
    dovevi vedere l'esperimento di Onygiri che ho fatto, ahahah, non sembravano prorpio palline di riso....
    (adoro la cucina cinese!)

    complimenti!

    RispondiElimina
  30. Ciao, da oggi anche io seguo il tuo blog, è proprio bello, complimenti! Buona giornata,
    Vale

    RispondiElimina
  31. Ho finalmente scoperto dove trovare la famosa pasta phillo ..devo solo andare in un paese vicino al mio in un negozio di cinesi (qui ce ne sono molti) senza insegna....così mi hanno detto E poi vai con gli involtini!!
    Baci

    RispondiElimina
  32. Mi riferisco al commento che mi hai inviato...
    Hai ragione...credevo di aver letto con attenzione il tipo delle sfoglie e le ho confuse con la phillo pasta...alora la ricerca di queste sfoglie si fa più ardua!!

    RispondiElimina
  33. Bravissima!ricetta ottima!
    lalexa

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram