13 maggio 2011

Fragole e Briè & nuovi sogni...

Amo le fragole, Forse solo per il loro colore: rosse.
Rosso il colore dell'amore passionale.
Sapete una cosa? ho sempre pensato che sarei rimasta zitella, fino a che non è arrivato il mio principe.
Lo so che lo pensano un pò tutte ma io ne ero fermamente convinta.
Certo mica è colpa mia se è arrivato un bel pezzo dopo che io lo stavo cercando... eh ma che volete? i cavalli di oggi non son più quelli di una volta... eheh
La conoscete la storia della volpe all'uva?
La volpe non  arrivava a prendere l'uva così diceva che era acerba, 
bèh io più o meno facevo la stessa cosa.
Dicevo:"IO?? e chi si vuole sposare?.. ma io sto bene da sola oh ... e i figli ma chi li vuole?? ... io voglio far carriera! ecc..ecc..."
A dir il vero la "carriera" che prima era il mio unico sogno è passato in secondo piano;
il che è strano perchè è dalla prima elementare che dico "da garnde sarò avvocato!".
Così chi mi vede adesso e mi dice "ma tu... non eri quella che..."
mi sento anche un pò beota e rispondo "si, ero..."
Devo dire che per me oggi immaginare la mia vita significa vedermi sposata e con 2 o forse 3 bambini ^_^
Non avrei mai pensato di poterlo dire ma...
un pò di tempo fa ero da un professore a farmi spiegare una cosa...
"Lei cosa vuol fare dopo la laurea signorina?" 
non ho neppure esitato ed ho detto "La mamma"
credo di aver un nuovo sogno ormai... e son felice così :)


Le fragole... prima di aprire un blog le fragole per me erano utilizzabili solo in macedonia, nel classico modo con zucchero e limone e un bel ciuffetto di panna montata sopra why not?
Poi ho scoperto che le fragole si utilizzano anche per risotti O_O seeee il risotto alle fragole.... ho provato.. ho provato, ammetto! ma ammetto anche che proprio non mi è andato giù, per questo non lo avete mai visto nel blog eheh
Chissà son così testarda che magari una mattina mi alzo e ci riprovo e mi piace pure... chissà.
Però ho visto anche che si utilizzano in insalate... immaginate quanto ero scettica?
ma poi mi son detta, ma si dai proviamo! accostiamolo ad un formaggio... come diceva il detto?
"al contadino non far sapere..quanto è buono il formaggio con le ... pere" 
...
Ecco non c'entra nulla eheh 
ma ho provato e il risutato è stato fantastico, un accostamento perfetto, così buono che non ho neppure aggiunto sale ed olio me le son mangiate così con un pizzico di origano di Pantelleria.
Come realizzarlo?
Tagliate le fragole a fettine o cubetti se preferite, aggiungete del brie e un pizzico di origano.
Pronto! semplice no?
Semplice ma anche taaaanto fresco e buono credetemi, credo che il punto di forza sia proprio l'accostamento tra le due consistenze che legano perfettamente: sembra che la cremosità del formaggio avvolga la fragola in bocca... non ve lo sò spiegare lo dovete assaggiare!!! ^_^

Dimenticavo!!! vi consiglio di vedere questo film:


L'ho visto oggi e son rimasta davvero commossa, è un bel film, davvero ^_^

Ti potrebbe interessare anche:

10 Commenti

  1. Wow!
    io sono semre stata abituata a mischiare un po' la frutta con il salto, ma da fruttivendola era un d'obbligo provare qualche abbinamento in più dei clienti ^___^
    La tua foto mi fa impazzire!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. La foto invita all'assaggio... per pranzo ci provo vediamo che faccia farà il maritino!
    Grazie per il suggerimento del film, la locandina ispira già di suo con quella torta al limone meringata, buon we!

    RispondiElimina
  3. fragole e brie...un'accostamento originale e curioso...ma che devo provare!
    Anche io sono un pò così di fronte all'idea di farci un risotto...mah...

    RispondiElimina
  4. La foto è molto invitante, anche se appartengo alla categoria di quelle che preferiscono le fragole solo nella macedonia e nei dolci!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. quello della mamma è proprio un bel sogno che spero si realizzi proprio ^___^
    queste fragole con il formaggio poi, come si fa a restitere!!!

    RispondiElimina
  6. Anch'io ho sempre avuto la convinzione che sarei rimasta zitella fino a che...è spuntato al cinema! Io che al cinema non ci vado nemmeno mai! E' proprio vero che non bisogna "mai dire mai"! Come per le fragole con il salato. Ho deciso che domani mi butto: primo e secondo in rosso fragola! E se avessi il brie farei pure quest'insalata che mi ispira un botto! Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  7. Non sei la sola mia cara ad aver pensato di rimanere zittella...io ora mai è 6anni che sto con il mio principe azzurro e ho pure abbandonato l'università per iniziare a lavorare e metter da parte un bel gruzzoletto per costruirmi la mia vita!! E ne sono felice! :-) Ma vogliamo parlare di queste frgaole? Fantastico questo abbinamento, è davvero invitante!

    RispondiElimina
  8. Erica sono venuta a ringraziarti per il commento che avevi lasciato al mio post
    http://lauracucina.blogspot.com/2011/05/primi-di-mare-di-paolo.html
    Blogger non funzionava e non mi ha permesso di pubblicarlo. Scusami, ciao

    PS L'abbinamento brie/fragole mi ispira parecchio, grazie per il suggerimento, ciao

    RispondiElimina
  9. Sull'originalità di questa ricetta non si può proprio dir niente.....anche per me che non sono ghiotta di formaggio questa ricetta sembra parlare....ed invita all'assaggio....ti mando un forte bacino la stefy

    RispondiElimina
  10. Che tenero il tuo post Eri...sei dolcissima! Mi ci sono ritrovata anch'io leggendoti... un abbraccio!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram