21 settembre 2011

Hot Dog arrotolati

Ce l'ho fatta.
Commericiale è andato.
E qui ci stà bene la colonna sonora di roky balboa in sottofondo eheheh
Adesso posso concedermi il resto della settimana libero e fare tutto quello che ho accumulato in questi giorni di studio:
- pulire casa (....no comment)
- pulire l'armadio (ma questo si può anche rimandare eh... eheh)
- prenotare una bella vacanzina (questo invece ci stà propio bene)

Visto che hai tempo perchè non vai a farti i capelli che se li leghi sembri Moira Orfei e se li sciogli sembri un leone costipato?
Certo.Bella domanda.
E ci andrei anche se non fosse che se son tre quasi 4 anni che non mi taglio i capelli un motivo ci sarà pure no?
Voglio i capelli lunghi, lunghissimi *_* 
e poi li tratto bene non ci sono doppie punte,
e poi al genere "parrucchiere" non interessa se gli dici: spuntali solo di mezzo centimetro, capito? solo mezzo! e te ne torni a casa con metà capelli.
e poi mi dicono cose del genere 

"ma perchè non facciamo una frangetta?"
-.-" come perchè?! ho i capelli così riccioli che se mi fai una frangetta sembrerà che ho un barboncino in fronte...

Perchè non fare un taglio alla moda? 
Certo. del tipo lunghi da una parte e corti dall'altra mezzi viola e mezzi blu? no, grazie. NO. A me della moda non me ne potrebbe fregar di meno.

Perchè non ci facciamo una contropermanente?
Ma perchè non te la fai sui peli delle gambe e te li tingi di biondo così non ti dovrai fare la ceretta? vorrei rispondere.

Perchè non li tingiamo?
E qui non puoi rispondere "perchè il colore dei miei capelli mi piace" sennò ti mettono mille ciocche colorate in fronte per dirti, ma guarda come staresti bene con un bel nero, nero-blu, nero-viola, rosso, biondo platino, verde, fuxia.... quindi preferisco sempre dire: perchè sono allergica alle tinte. Ah Ah!! t'ho fregata!!! 

Poi la parrucchiera tira i capelli e io non lo sopporto, poi mi brucia sempre l'orecchio con il fono e questo lo sopporto ancora meno, poi mi vuol sempre rifilare i suoi prodottisuperbuonichecostanounocchiodellatesta e io 30 euro per uno shampoo non ce li spendo neppure se me lo ordina il papa, e poi ci sono le chiacchierone... " ma lo sai che il figlio della vicina di casa del cognato del mio dentista...." bah

Insomma, sembrerò anche una  che porta l'insalata riccia in testa. Ma io dalla parrucchiera non ci metterò piede ancora per mooooltissimo tempo.


Da quando ho visto questi rollò da Sara ho pensato a quanto al fidanzato sarebbero piaciuti... POI ho fatto il grave errore di farglieli anche vedere.... "Me li fai????" *_* 
Come fai a dire di no ad un fidanzato che mentre sei a fare l'esame ti pulisce tutta casa così "quando torni è tutto pulito e puoi andare a letto?" 
Le promesse vanno sempre rispettate, così oggi eccomi qui ^_^
Sono l'ideale per feste con bambini (magari facendoli con i wusterl piccoli) ed a differenza di ciò che pensassi occorre pochissimo tempo per fare la pasta farla lievitare e cuocerli... in tutto circa 2 ore.
Sara la tua ricetta era fenomenale!!!! ^_^
Ingredienti 
150 gr di farina 00
100 gr di farina di manitoba
120 gr di acqua
25 gr di burro
12 gr di lievito di birra
20 gr di zucchero
un cucchiaio di olio evo
6 gr di sale
4 wusterl
sesamo e un goccino di latte per spennellare sono opzionali
Procedimento:
  • Impastate bene tutti gli ingredienti avendo cura di sciogliere il lievito in un po' di acqua tiepida,
  • Formate una palla, coprite e lasciate riposare per circa 1 ora.
  • Trascorsa 1 ora prendete la pasta dividetela in 4 parti e allungate ogni pezzo di pasta a modo di salsicciotto fino e lungo.
  • A questo punto prendete un salsicciotto di pasta ed arrotolatelo sul wusterl.
  • Disponete i wusterl in una teglia coperta di carta da forno uno distante dall'altro, spennellateli con del latte ed aggiungete sesamo.
  • Fateli lievitare per altri 40 minuti, poi infornateli a 200°C per 15 minuti circa.
  • Fateli freddare e voilà, deliziosi ^_^

Ti potrebbe interessare anche:

26 Commenti

  1. perfetti e buonisssssssssssimi!!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  2. Beli belli, li voglio fare, a casa mia andranno a ruba, bravissima!

    RispondiElimina
  3. Come ti capiscoooo!! Sono anni che ogni volta dico che non taglierò i capelli perché gli voglio lunghi lunghi lunghiii!! Poi mi si presentano le doppie punte, i miei capelli sono troppo fini :( Per ora comunque la cosa sembra procedere bene :)

    Bellissimi e sfiziosi questi hot dog! :)

    Baci Vevi :)

    RispondiElimina
  4. questi hot dog sono una meraviglia! ti invito ad inserirli nella sezione salata della mia prima raccolta se ti va ;)
    andare dal parrucchiere è una tortura e poi con quello che costano!!! che rottura quando ti iniziano a dire: facciamo la maschera? ma perché non prendi i cristalli ai semi di lino... si... per fare un'insalata ^_^ fosse per loro dovremmo andarci una volta a settimana! per fortuna ho trovato il modo di andarci solo per il taglio - quando mi ricordo ovviamente ;) - perché mi faccio la tinta da sola con un ottimo risultato a un prezzo mooolto inferiore... eh!eh!eh!
    a presto :)

    RispondiElimina
  5. Maghetta del commerciale complimentiiiiii!!! Anch'io finalmente ce l'ho fatta :) Bisogna festeggiare alla grande! Super questi hot dogs! bacioniiiiiiii

    RispondiElimina
  6. Hot dog... arricciati... sono perfetti, si direbbe che con i ricci hai, come dire, una certa familiarità? :DD sei toppo forte!
    la ricetta però la rubo anche se io amo prediligo capelli lisci

    RispondiElimina
  7. Io sai che faccio per non andare dalla parrucchiera ?? Me li taglio da sola con la macchinetta ... in effetti mi chiamano Soldato Jane :-)
    Bellissime questi hot dog !!! li devo assolutamente fare !!

    RispondiElimina
  8. Complimenti per l'esame! La sensazione che si prova ogni volta che superi un esame (e te lo lasci alle spalle!) è unica! E complimenti per come hai riprodotto la ricetta di Sara: tu e lei siete proprio due garanzie!

    RispondiElimina
  9. Per la parrucchiera ti capisco benissimo... e ti confesso... che quando posso la evito pure io!!!!!!!Bella ricetta... un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  10. Buon pomeriggio Erica buoni questi hot-dog arrotolati o in camicia . Complimenti! p.s passa dal mio blog http://cucinandoconpaola.blogspot.com/

    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  11. Benisismo per l'esame...ora riposo e relax prima di riprendere eh!
    con il parrucchiere non hai un bel rapporto eh? Il difificle è trovare quello di fiducia, che quando varchi la soglia sa già come ti aspetti di uscirne!
    Sfiziosi questi paneddi, sofficiosi e con un ripieno gustoso.
    baci baci

    RispondiElimina
  12. Ricetta golosissima, da copiare visto che è sperimentata. Complimenti per l'esame e per il record di resistenza al taglio dei capelli! Ciao, Laura

    RispondiElimina
  13. Li avevo visti da saretta..deliziosi!io li faccio con la sfoglia ma ti dirò mi ispirano di più i tuoi gioia!!poi con il sesamo!

    RispondiElimina
  14. Brava!!!Anche io lunedì ho passato un esame!!!Quanto è bella la cucina post-esame!!!
    Cristina

    RispondiElimina
  15. Augurissimi per gli esami, e complimentissimi per gli hot dog!

    RispondiElimina
  16. ahhahahahami mi hai fatto morire dal ridere sei troppo forte anche a me piacciono i capelli lunghi ,infatti li ho lunghi non taglirli ^_*
    Questi panini li devo fare mio figlio e marito li adorano!! bravissima baci

    RispondiElimina
  17. ahaha....fai bene a stare lontana dal parrucchiere finchè puoi ^_-
    buonissimissimi questi panini!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Erica, meno male a non essere l'unica marziana a detestare i parrucchieri...se potessi andrei in giro tipo monaco tibetano, ma non posso,.
    Mi sono davvero rivista nella tua descrizione e me la ridevo da sola...sarà meglio tenerci i capelli che abbiamo, io comincio anche ad avere le meche naturali, peccato per il colore...un pò troppo bianco!!
    Questi panini li preparo anche io ai miei piccoli, sono sempre una bontà!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  19. Brava... ti sei tolta un bel peso levandoti commerciale di mezzo. Pensa a quanto saranno più leggeri i prossimi giorni.
    Ma tu pensa che il mio esame di commerciale cominciò così: "Domanda a piacere...". Non potevo crederci... ma come, dov'è il trabocchetto?
    Anche con me i parrucchieri potrebbero essere una specie in via di estinzione. Non riesco proprio ad andarci. Detesto tutti quei chiacchiericci. E così ogni volta ne scelgo uno diverso.

    RispondiElimina
  20. Che golosità, bravissima, impossibile resistere a questi hot dog arrotolati!Lasciamo perdere il discorso capelli, mi sto ancora chiedendo xche li ho tagliati,grrr!

    RispondiElimina
  21. SOno semplicemente perfetti! Li proverò.

    RispondiElimina
  22. ahahah io sono tre anni che non vado dalla parrucchiera nella speranza che i miei capelli crescano :-) quindi ti capisco...
    questi hot dog ti sono venuti davvero perfetti :-)

    RispondiElimina
  23. Che spasso questi tuoi commenti sui parrucchieri!!!Mi sono fatta quattro risate e poi mi sono mangiata con gli occhi quell' hot dog.

    RispondiElimina
  24. Ti ho scoperta solo oggi grazie a Kiara ma... come ho fatto a vivere senza di te????
    Intanto ti copio subito questi hot dog che faranno la felicità del mio nanetto e poi mi metto fra i tuoi lettori e ti piazzo pure nella mia blogroll così non mi scappi più!!! ^____^
    Anna

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram