23 ottobre 2011

Visual food2: HALLOWEEN 2011: mummie, streghe e ossa..di chips di pane!

Halloween.
Non sono nata nell'epoca in cui Halloween veniva festeggiato anche in Italia, e non lo sento come una festa mia, ma lo vedo come una festa commerciale, come tutte del resto... ma per i bambini nati pochi anni fa halloween è uno dei giorni più divertenti dell'anno, uno dei giorni in cui ci si può mascherare e andare in giro per case a chiedere dolcetti.
Un bambino è fuori da ogni meccanismo pubblicitario: per loro basta anche un lensuolo sulla testa con due buchi per diventare uno spaventoso fantasma... certo ci sono bambini che indossano un vestitino comprato per l'occasione, ma questo non lo vedo educativo... si dovrebbe insegnare fin da piccoli a compiere scelte consapevoli spiegando bene le cose, e facendo capire bene il valore delle cose: insegnando a godere delle piccole cose come un lensuolo e non con un vestito da dracula comprato per essere messo una volta sola e poi buttato...
Però vorrei precisare che non sono qui per additare nessuno: ogni genitore sceglie come educare il proprio figlio, ed è anche vero che non essendo ancora io una mamma per me è molto facile parlare... quindi abbandoneri il discorso dopo avervi detto la mia semplice opinione.
Tutto questo per spiegarvi il perchè del mio post su Halloween: per i bambini.
Per tutti i bambini che rideranno impastando e decorando le loro streghe, mummie ed ossa.
Per loro e per tutti gli altri: 
HAPPY HALLOWEEN.




La base di tutto e ciò con cui sono formate le ossa è un impasto simile a quello della piadina ma senza grassi: ovvero solo farina sale ed acqua.
Questo rende possibile far impastare ai bambini e fargli dare le forme alle loro "mostruosità" :) che cuocerà poi la mamma praticamente in 5 minuti in una comoda padella.
L'impasto è molto malleabile e ciò permette di dargli la forma che volete anche senza stampi particolari, io per esempio ho fatto oltre che le due faccine le ossa e il cappello della strega.
Appena cotto risuta corccantissimo, poi si ammorbidisce acquistando una consistenza simile alla piadina.


Spero che le mie idee vi piacciano ^_^
Colgo l'occasione anche per icordarvi i miei segnaposto "halloweeneschi" dell'anno scorso :D: i Mandazzucca!
Ecco come le ho realizzate:

Occorre:
 un po' di farina di tipo 00
acqua qb per ottenre un impasto abbastanza sodo
sale
Per decorare:
un pò di olive nere denocciolate divise a metà per gli occhi,
1 sottiletta ogni mummia
1 carota da grattugiare per i capelli della strega
1 pomodoro per la bocca della strega o qualsiasi altra cosa rossa come pomodori asciutti come ho fatto io
e... tutto ciò che può rendere spaventossimi i vostri mostri ^_^

Procedimento:
  • Mettete la farina a fontana nel piano di lavoro (per me Tappetino in silicone Pavoni) e fate impastare bene ai bimbi la farina salandola ed aggiungendo via via un po' di acqua.
  • Una volta ottenuto un impasto liscio tendetelo a circa 4 o 5 mm.
  • Utilizzando un coppapasta abbastanza grande formate dei cerchi: saranno la base delle mummie e delle streghe, in mancanza dei coppapasta utilizzate un bicchiere.
  • Poi utilizzando un coltello (fatelo voi non i bimbi magari) ritagliate le forme dei cappelli da strega.
  • Con la restante pasta ritagliate dei rettangoli (saranno la base delle ossa) e fate formare ai bimbi 4 palline di pasta, da attaccare schicciando al rettangolo per formare delle ossa (se avete dei stampi per biscotti a forma di ossa utilizzateli pure!)
  • A questo punto mettere il tutto ben distanziato in padella a cuocere: girando due o tre volte finchè non si nota il cambio di colore e di consistenza.
  • A cottura ultimata fate freddare e decorate ^_^


ENJOY

Ti potrebbe interessare anche:

17 Commenti

  1. Davvero mostruose!!! Troppo belle....ai bambini piaceranno di certo!! Ciao ciao!!

    RispondiElimina
  2. wow che bella ricetta mi piace tantissimo lo aggiungerò nella mia lista di ricette da provare. Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. bellissime e originalissime! ;)

    RispondiElimina
  4. Queste sono ricette originali! complimenti mi piacciono un sacco:-) baci

    RispondiElimina
  5. Decisamente mostruose e da far provare ai nipotini!
    Buon inizio settimana
    nonnAnna

    RispondiElimina
  6. Ma guarda che ti sei inventata stavolta?! Ma quante idee tiri fuori dal quel cilindro?! AH.,....sei fantastica!Ti adoro! Halloween non lo sento come festa neppure io, sarà perchè da piccola non l'ho mai festeggiato, o perchè lo concepisco una sorta di carnevale macrabo, quindi non cucino mai nulla a tema per quel giorno, ma non posso negare che queste ricette sono tremendamente originali e troppo divertenti! QUasi quasi le preparo per i bimbi del vicinato! ahahaha! ;-)

    RispondiElimina
  7. Mi piace tutto! che belle cosine, complimenti, adoro la mummietta, che bella idea! quast'anno mi lascerò andare e farò anche io una cenetta 'halloween'! bacioni Kri

    RispondiElimina
  8. Anche io oggi ossa... ma di meringa! Originalissima la tua idea!

    RispondiElimina
  9. Hai una fantasia spettacolare...bravaaaaa

    RispondiElimina
  10. ma che carini!!!!mi piacciono e sono sfiziosi!

    RispondiElimina
  11. tutto bellissimo,complimenti!!!!baci,imma

    RispondiElimina
  12. Troppo belli gli ossi... Mostruosamente belli!!! :-)

    RispondiElimina
  13. Carinissimi e originali questi soggetti per la festa di Halloween! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  14. hahahaha simpaticissimi belli brava quelle ossa troppo forti !
    baci

    RispondiElimina
  15. mi piace la mummia! :D simpaticissime creazioni! complimenti! davvero belle!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram