30 agosto 2012

Maiale in agrodolce


Dopo il pollo alle mandorle... bèh questo è un altro dei secondi più famosi dei ristoranti cinesi.

Anche questo chi è frequentatore di ristoranti cinesi deve averlo assaggiato.
Ci sono più versioni del maiale in agrodolce: con l'ananas o senza, con il maiale impastellato o sensa, con il pomodoro o sensa.
Io ho scelto di proporre la versione che più si avvicina alla ricetta del ristorante cinese: una versione priva di ananas (con il quale farò il pollo! Ormai con le ricette cinesi non mi ferma più nessuno eheh), con pochissimo pomodoro e con maiale non fritto in precedenza ma solo con aggiunta di maizena come di solito si fa con la carne nelle cotture cinesi.

Dopo il pollo alle mandorle... bèh questo è un altro dei secondi più famosi dei ristoranti cinesi.
Anche questo chi è frequentatore di ristoranti cinesi deve averlo assaggiato.
Ci sono più versioni del maiale in agrodolce: con l'ananas o senza, con il maiale impastellato o sensa, con il pomodoro o sensa.
Io ho scelto di proporre la versione che più si avvicina alla ricetta del ristorante cinese: una versione priva di ananas (con il quale farò il pollo! Ormai con le ricette cinesi non mi ferma più nessuno eheh), con pochissimo pomodoro e con maiale non fritto in precedenza ma solo con aggiunta di maizena come di solito si fa con la carne nelle cotture cinesi.
E' anche questa una ricetta davvero veloce e non occorrono molti ingredienti, perchè non provare? :)
La foto è oscena, me ne dispiaccio un sacco perchè questo piatto aveva davvero dei colori bellissimi :( ma causa assenza di luce e macchina fotografica mezza scarica... ovviamente non potevo aspettare che si caricasse la batteria prima di far mangiare tutta la famiglia! eheheh
Credetemi sulla parola, era buonissimo... io adoro l'agrodolce quindi sapevo già in partenza che lo avrei amato, se non siete proprio sicure che vi piacerà vi consiglio, la prima volta, di farne poco :)


Ingredienti per 4 persone:
500 gr circa di carne di maiale cubettata
1 tazzina di salsa di soia
2 cucchiai di sakè
1 bel cucchiaio di maizena
1 peperone verde tagliato a striscioline
1 carota tagliata a striscioline
1 peperone rosso tagliato a striscioline
2 cucchiai di zucchero (io di canna)
1\2 tazzina abbondante di aceto di vino
cipollotto fresco tritato (compresi due cm circa della parte verde)
2 cm di radice di zenzero grattugiata fresca al momento

Procedimento:
  • Occorre come prima cosa far marinare la carne: quindi aggiungete alla carne la salsa di soia, lo zenzero, il cipollotto, lo zucchero ed il sakè e lavorate bene con le mani in modo che lo zucchero si sciolga  ed i sapori si amalgamino bene.
  • Trascorsi circa 10 o 15 minuti potete aggiungere la maizena.
  • Adesso nel wok ponete un filo di olio e ancor prima che questo si scaldi aggiungetevi la carne e portatela quasi a cottura.
  • Toglietela poi dal wok e nello stesso mettete i peperoni e la carota, sfumate con poca salsa di soia e saltate a fuoco vivo per qualche minuto, mi raccomando: manteneteli croccanti!
  • Adesso aggiungete di nuovo la carne cotta in precedenza sfumate con l'aceto e fate unire bene tutti i sapori.
  • Se anche voi gradite la salsina potete unire 1 cucchiaino di maizena ad una tazzina di acqua ed aggiungerla nel wok in questo momento della cottura.
  • Servitelo caldo!
Note personali:
- Se volete potete aggiungere a questa ricetta due cucchiai di passata di pomodoro con l'aceto.
- Per dare un effetto ancora più orientale prima di servire potete cospargere con semi di sesamo.

Potete anche dare uno sguardo alle altre ricette cinesi presenti in questo blog!

Ti potrebbe interessare anche:

20 Commenti

  1. Sai che adoro la cucina orientale!!!!!! mi piace questo maiale!!! smackkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  2. furbonaaaaaa!!!!! ahahahahaahaahaha.....bono il maiale!!!

    RispondiElimina
  3. Eh..e anche questa ricettina mi piace parecchio :)
    Buona giornata !

    RispondiElimina
  4. io non vado pazza per il cinese ma sono aperta alle sperimentazioni e di te mi fido a occhi chiusi.
    grazie per aver condiviso anche l'informazione Blurum ;)
    *
    Cla

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    sei invitato a partecipare al mio Contest Cucina alla Moda. Ti aspettiamo e complimenti per le tue ricette! http://rosinaincucina.blogspot.it/

    Rosina

    RispondiElimina
  6. Bellissimo il tuo maiale in agrodolce!
    Mi hai incuriosita con questo Blurum, andrò a dare un'occhiata...

    RispondiElimina
  7. ma poi i punti come li scarichi??? ottima idea questa ricetta

    RispondiElimina
  8. Erica buono anche questo a presto.... Giovanna

    RispondiElimina
  9. Adoro il maiale in agrodolce e dopo altre ricette tue che ho salvato in cartaceo aggiungo anche questa.
    Si ok. mandami l'invito uso tantissimo google e se ti posso far guadagnare punti ne sono contenta.
    www.mementosolonico.blogspot.it

    Grazie e buona fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ricevuto e fatto ric i punti e spero anche tu i tuoi ciaoooo

      Elimina
  10. Non sono appassionata di maiale in agrodolce, ma il tuo ha una gran bella faccia, pure con la macchinetta scarica :))

    RispondiElimina
  11. Ciao, Erica ho visto il tuo invito e ti ringrazio mandandoti la mia mail simobianconera@gmail.com
    e penso che verrò anche a Firenze per l'evento Fini

    RispondiElimina
  12. Stavo per perdermi questo piattino:) mi piace molto e sai che non sapevo dell'uso della maizena nei piatti cinesi? Così riesco a fare una bella cremina:)
    Baci

    RispondiElimina
  13. Che bontà e grazie della ricetta, cosi me lo preparo a casa invece di andare dai cinesi, qui in zona dove sono non sono molto affidabili! Ciao, un abbraccio e grazie per la tua visita!A presto!

    RispondiElimina
  14. E poi cara Erica... io ti seguo già da tanto tempo, il tuo blog mi piace molto!:) Solo che non posso essere presente sempre sul Blogger! Ciao!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram