24 agosto 2012

Pollo con funghi e bambù

Come promesso rinizio con le ricettine cinesi, e vi annuncio fin da subito le ricette che vedrete nei prossimi giorni:
- Pollo alle mandorle,
- Involtini primavera,
- Pollo al curry con latte di cocco
- Maiale in agrodolce

Adesso che vi ho reso partecipi delle prossime ricettine che vi aspettano... parliamo di questa ^_^
A differenza di quello che si può pensare è una ricetta veloce e molto semplice.
Il risultato è assicurato, se si seguono piccoli accorgimenti :)
E' il classico pollo con funghi e bamboo del ristorante cinese al quale volendo potete benissimo aggiungere dei gamberi per avere pollo con gamberi, funghi e bamboo.


La cosa bellissima è che a questa ricetta si possono aggiungerei gamberi o persino sostituirli al pollo.
Importanti per questa ricetta ovviamente sono il pollo, i funghi e del bamboo (di questo vi metterò una foto ed una piccola descrizione a fine post).
I funghi che occorrono sono i shiitake, hanno un gusto particolarissimo, ma purtroppo non son riuscita a reperirli, così ho ovviato con dei semplici champignon.
Il risultato è stato comunque eccellente :)


Ingredienti per 4 persone 1\2 cipollotto
1 cm di radice di zenzero fresco grattugiato al momento
1\2 tazzina di salsa di soia
1 cucchiaio di maizena
2 cucchiaini di sakè
1 bel petto di pollo ridotto a cubetti
olio di semi
200 gr di funghi champignon a pezzi grandi
200 gr di bambù
**Per la versione con i gamberi: code di gambero private del filo intestinale e del carapace ad eccezione della codina e tagliate sul dorso in modo da farle arricciare in cottura.

Procedimento:
  • Mettete i cubetti di pollo a marinare con lo zenzero, la salsa di soia, il sakè, e la maizena.
  • Ponete nel wok (o in una padella antiaderente) l'olio.
  • Io ho aggiunto il pollo a olio freddo per evitare che il contatto con la padella calda faccia attaccare il pollo e questo si rovini.
  • Fate cuocere bene il pollo, poi toglietelo dal wok e mettetelo da parte.
  • ** se volete la versione con i gamberi è questo il momento di saltarli in padella per poi toglierli ed aggiungerli di nuovo con il pollo in un secondo momento.
  • Adesso sullo stesso wok ponete i funghi e il bambù, aggiungete il cipollotto tritato e fate cuocere per qualche minuto a fiamma alta sfumando con poca salsa di soia.
  • Passati questi due minuti aggiungete il pollo e 1 tazzina di acqua in modo che si formi la classica salsina grazie all'aiuto della maizena.
  • Fate insaporire per tre minuti a fuoco dolce e servite ben caldo accompagnato da riso basmati bianco.
Note personali:
- Se fate la versione di soli gamberi fateli marinare e cuoceteli come il pollo, ovviamente tenete conto che i tempi di cottura dovranno essere molto ridotti!

- Piatto da fare e mangiare al momento, scaldato non renderebbe davvero un buon risultato.
- Potete omettere il sakè se non ne avete ed il risultato sarà lo stesso.

Ecco il bamboù:


Io l'ho trovato in un negozio di prodotti etnici, ha un costo di circa 2 euro.
Ha un odore che ricorda le olive ed è quasi totalmente insapore presumo a causa del tipo di conservazione... è molto croccante.
Per essere utilizzato va tagliato per il senso della lunghezza ad uno spessore di circa 2 o 3 mm.
Io lo adoro, se lo trovate non fatevelo scappare!

Oltretutto solo dopo aver scritto nelle foto mi son resa conto che non è bamboo, ma bambù! ahahah portate pazienza e chiudete un occhio ;)

Vi lascio le altre ricette di cucina cinese che potrete trovare all'interno del blog!

Ti potrebbe interessare anche:

10 Commenti

  1. Nell'attesa di leggere del pollo al curry con latte di cocco.. mi godo questa ricettina e segno tutto: mi piace tantissimo! :D Grazieeee un bacione!!

    RispondiElimina
  2. ehi!!! ma non èche fra poco avrai gli occhi a mandorla??? questo pollo sembra gustosissimo...

    RispondiElimina
  3. no, adesso che so cosa mi aspetta nei prossimi giorni sto con il naso incollato al pc!!!
    Il pollo al curry m'interessa parecchio. Ho già fatto dei bocconcini di pollo con cocco e curry ma sono curiosa di vedere la tua versione, mi piace scoprire le eventuali varianti.
    Mi raccomando, in caso mi sfuggisse un post, sai come rintracciarmi. Intanto aggiungo alla lista anche questa. Grazie.

    RispondiElimina
  4. ok ho capito vado a fare un pò di straordinari e stasera cena al cinese ... basta mi fai morire sempre appena vengo sul tuo blog ... è troppo buona questa ricetta l'adoro

    RispondiElimina
  5. buono!!! Devo assolutamente provarlo, bravissima!!

    RispondiElimina
  6. Ormai sei un'esperta e appena trovo il bambù mi metto ai fornelli con questa ricetta!!
    Anch'io adoro il bambù!! :)

    RispondiElimina
  7. Negli ipermercati Auchan c'è un delizioso angolino con tutti cibi particolari, ogni volta li guardo attentamente ma poi non prendo nulla perchè non saprei da dove cominciare. Seguirò le tue ricettine perchè i piatti cinesi mi piacciono tanto, il pollo così mi ispira tantissimo, dovrò provare. Grazie davvero!

    RispondiElimina
  8. O caspita che voglia di cinese che mi hai fatto venire!!! Meravigliaaaaaa! Aspetto le prossime ricette con impazienza:) questo è uno dei piatti che ordino più spesso!
    baci:**

    RispondiElimina
  9. Inseguo il perfetto pollo al curry da una vita, non vedo l'ora di provare il tuo ;) Per ora, questo pollo è eccezionale. E anch'io adoro i germogli di bamboo [o bambù ;) ]!
    Buona domenica, carissima!

    RispondiElimina
  10. ...mmmmmmmm che bella ricetta, complimenti! io adoro la cucina etnica, proverò questo piatto ;)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram