13 febbraio 2013

Panini da Hamburger - Foto passo passo

Tante volte le cose fatte in casa son le più buone, e se si ha il tempo per impastarsi un buon panino e scegliersi il ripieno perchè non farsi dei buonissimi hamburger homemade?
Ve li avevo già proposti, ve li ricordate i miei HAMBURGER AL KEFIR?

Oggi nuova ricetta, quella per i classici panini da hamburger, stessa consistenza, stesso sapore s ono pure facilissimi da fare!
La ricetta del pane è di Martina e sono venuti benissimo, grazie Martina!


Oggi una nuova proposta per i Burger-lover come me ^_^
Un calssico panino da hamburger fatto in casa.... come l'ho farcito? lo vedrete nei prossimi post!


Ma... non sono bellissimi??!
 

Per 4 Panini da hamburger
485g di farina 0  (ne ho aggiunta una manciatina in più)
240g di acqua
1 uovo
55g di zucchero
7g di sale
30g 40 gr di burro morbido a pezzetti
8g  12 gr di lievito di birra fresco
semi di sesamo
latte

Procedimento:
  • Con la Planetaria: mettete nel contenitore la farine il sale e lo zucchero e fate unire bene gli ingredienti con qualche giro di gancio.
  • Sciogliete il lievito nell'acqua acqua calda e aggiungetela al composto, aggiungetevi anche l'uovo, fate lavorare bene con le fruste.
  • Dopo due minuti aggiungetevi anche il burro e fate lavorare la macchina fino all'incordatura dell'impasto.
  • Togliete l'impasto dalla planetaria e lavoratelo ancora qualche minuto, poi ponetelo in un recipiente coperto in un luogo caldo della casa a lievitare fino al raddoppio.
  • A mano: Unite alla farina lo zucchero ed il sale e formate la classica fontana sul piano di lavoro, sciogliete il lievito nell'acqua tiepida e versatene un po' per volta all'occorrenza al centro della fontana.
  • aggiungetevi pure l'uovo e lavorate bene l'impasto, a questo punto lavorate ancora aggiungendo il burro fino ad avere un impasto bello elastico.
  • Poi ponetelo in un recipiente coperto in un luogo caldo della casa a lievitare fino al raddoppio.
  • Una volta raddoppiato mettetelo sulla spianatoia, pesatelo: il mio impasto era circa 900 gr e formate i vostri panini, (io seguito il video di Martina per la formatura dei panini) sistemateli su una teglia coperta con carta da forno e fateli lievitare ancora circa mezz'ora.
  • Trascorsa la mezz'ora spennellate con  latte e cospargete con semi di sesamo, a questo punto infornate a 190°C per circa 15 minuti.
  • Una volta sfornati non vi resta che farli freddare bene su di una griglia.
 Note personali:
- Potete spennellare anche con uovo se preferite,
- Se li realizzate di taglia più piccola sono perfetti per buffet e feste per i più piccoli!
- Ho realizzato 6 panini da circa 130 gr l'uno e altri 3 più piccoli da 60 gr



Ti potrebbe interessare anche:

22 Commenti

  1. Sai che mi hanno conquistato questi paninetti? Li proverò prestissimo!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissimi. Devo dirti una cosa Erica. Non so se ti ricordi ma sei stata una delle prime tre foodbloggers che ho contattato all'inizio della mia avventura. Ho fatto il blog per poi entrare a far parte del tuo gruppo NO LINK su FB. Bhè non te l'ho mai detto ma io amo la delicatezza delle tue foto, l'umiltà dei tuoi modi e le ricette semplici ma stupende.Ma a parte tutto questo, adoro come spieghi le ricette. Sei chiarissima, a prova di scemo. Chi mi conosce sa che non commento facilmente e che se lo faccio è perchè mi sento. Ho fatto piu volte le tue ricette (quelle con la foto piu riuscita le posterò sul mio blog) e mi sono sempre trovata benissimo. Dunque, grazie. ps: questa è una delle ricette che farò.Chiaramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come non mi ricordo? certo che mi ricordo e ti seguo sempre con grande piacere, perchè le tue ricette mi piacciono tanto e tu sei sempre stata così dolce e le tue foto sono bellissime e tutti questi complimenti mi fai arrossireee!!! :D

      Elimina
  3. Eccoli!! Venuti perfetti!! Sonoc ontenta che ti siano piaciuti e che siano riusciti così bene! Ti metto tra le mie ricette fatte da voi!

    RispondiElimina
  4. Ma belliiiii! ciccini e rotondini ;)

    RispondiElimina
  5. Bellissimi...li avevo visti da Martina, e anche lì avevo pensato di rifarli....ora anche qui...basta devo proprio provarli anch'io!!! I tuoi sono davvero perfetti....

    A presto
    Monica


    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  6. Scusa e abitare vicino a me...sarei ogni giorno a bussare alla tua porta...presi virtualmente tutti ciaooo e buona serata

    RispondiElimina
  7. Bella ricetta!!complimenti..il passo passo è utilissimo!!!voglio farli mi metto all'opera ciao

    RispondiElimina
  8. che bellezza, magari riesco a prepararne qualcuno per la mia schiscia universitaria!!

    RispondiElimina
  9. ciao Erica
    bellissimi? golosissimi!!!!
    brava, molto brava.....aspetto farcitura:P
    ^_^
    baci

    RispondiElimina
  10. ma sai che ne stavo cercando giusto la ricetta, sono bellissimi e li farò senz'altro

    RispondiElimina
  11. ....perfetti..provo la Pm: sono una fan del mio panetto e non posso rinunciarci...ottima spiegazione cri

    RispondiElimina
  12. come sempre foto e ricette bellissime sul tuo blog!

    RispondiElimina
  13. Miseria ti sono venuti davvero benissimo, soffici e belli tondi tondi

    RispondiElimina
  14. Hai proprio ragione, le cose fatte in casa hanno tutto un altro sapore, anche se io ed i panini al latte generalmente facciamo a cazzotti, perchè la sofficità non so nemmeno dove stà di casa, hanno comunque un sapore unico. Li sfiderò un altra volta. A presto Manu

    RispondiElimina
  15. Mmmmm veramente belli, grazie per la ricetta e buon San Valentino!!!

    RispondiElimina
  16. sono stupendiiiiiiiiii! perfetti...

    RispondiElimina
  17. Ma che bella idea!!! Così posso farmeli con tutti i semini che voglio!

    RispondiElimina
  18. Li avevo presi ed ero convinta di averti detto:
    GRAZIE.
    Lo faccio oggi.
    Ciao.
    Dann/www.cucinamoremio.com

    RispondiElimina
  19. Ciao, complimenti questi panini sono ottimi!!!!li ho provati ed ho pubblicato la ricetta sul mio blog, citandoti. il mio blog è Dolcizia, se ti va passa a trovarmi…
    a presto
    Lety

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram