12 agosto 2013

Pannacotta al caffè con base di caramello

Questa ricetta è della mia mamma.
Avete presente le ricette dei ricordi?
Ecco, questa è una di quelle.
La mia mamma la prepara divinamente è uno dei dolci per il quale da piccola andavo matta...
Provatela e non ve ne pentirete!



Se non siete amanti del caffè potete ben sostituire con dei semi di vaniglia e seguire lo stesso procedimento, se avete dei bimbi invece potreste sempre utilizzare dell'orzo solubile al posto del caffè!
Di solito si serve accompagnato alla salsina di caramello che si usa nella preparazione, ma nessuno vi vieta di utilizzare un altro topping a piacere o di servirla accanto ad una buona macedonia di frutta.
Che ne dite di provare?


Ingredienti per 6 persone:
600 ml di panna da cucina
4 fogli di colla di pesce
1\2 tazzina di caffè
4 cucchiai abbondanti di zucchero per la pannacotta
2 cucchiai di zucchero abbondanti per il caramello

Preparazione:
  • Prendete una vaschetta di alluminio e ponetevi dentro, distribuendo in modo uniforme su tutta la superficie, due bei cucchiai di zucchero.
  • Accendete il fuoco a fiamma bassa e, aiutandovi con delle presine, spostate la vaschetta in modo che lo zucchero si caramelli in modo uniforme su tutta la superficie.
  • Fermatevi quando il caramello avrà un bel colore ambrato e ponete la vaschetta da parte in modo tale che il caramello si freddi senza preoccuparvi se si formano delle piccole crepe nel caramello.
  • Adesso prendete i fogli di colla di pesce e poneteli in ammollo in acqua fredda. Prendete una moka e preparate il caffè.
  • Versate la panna in un pentolino, aggiungete lo zucchero ed il caffè e fate amalgamare bene gli ingredienti a fuoco basso.
  • Quando il composto sarà caldo strizzate bene la colla di pesce e aggiungetela mescolando dolcemente affinchè si sciolga bene.
  • Adesso spengete la fiamma e versate il composto nella vaschetta sopra il caramello ormai freddo.
  • Fate freddare fuori dal frigo per due ore e dentro il frigo per altre due, rigirate il tutto in un vassoio, fate a fette e servite.

Ti potrebbe interessare anche:

4 Commenti

  1. Ultra deliziosa!!!!! E preparare il caramello e la panna cotta nella vaschetta dall'ulluminio, come suggerisci, è davvero una genialata!!!! un bacione

    RispondiElimina
  2. Bella l'idea di utilizzare il caffè d'orzo se ci sono bambini... Non ci avevo mai pensato!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, le ricette della mamma sono sempre una garanzia di successo e questo lo è di certo! Ho da poco pubblicato anche io una pannacotta e l'idea della variante al caffè mi ispira una nuova ricettina! Grazie

    RispondiElimina
  4. ciao erika, da un po' che non ci sentiamo! io adoro il caffé e non lo sostituirei per nulla al mondo con la vaniglia ... ma avendo un bimbo piccolo potre farne de versioni differenti! foto bellissime, come sempre! baci dalla puglia!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram