18 agosto 2014

Corso base di sushi: Preparazione dei Temaki

Benvenuti ad una nuova lezione del corso di base per farsi il sushi in casa di Ogniricciounpasticcio.com, oggi parleremo dell'ultimo tipo di maki previsti dal programma del corso, dopo aver visto i futomaki, gli hosomaki e gli uramaki è giunto il momenti dei Temaki.

I temaki altro non sono che un tipo di sushi a forma di cono, composto da alga nori, riso e pesce crudo, gli ingredienti quindi sono i classici dei maki, ciò che lo diversifica è la forma:

Come fare il sushi in casa

Anche in questo caso si può dare libero sfogo alla fantasia decidendo gli ingredienti da inserire all'interno.
Se ne può utilizzare uno o più, aggiungere del riso o decidere di non aggiungerlo, in ogni caso potrete seguire il vostro gusto personale.

Occorre per 4 temaki:
circa 100 gr di riso Gohan (per la ricetta CLICCA QUI)
50 gr di tonno crudo cubettato o a striscioline
verdure a piacere
1 foglio di alga nori diviso in 4 parti

Procedimento:
temaki

1. Dividete il foglio di alga nori in 4 parti e posizionatelo nella stuoietta di bambu precedentemente foderata con pellicola da cucina.
2. Bagnatevi le mani con un mix di acqua ed aceto di riso in modo tale da lavorare il riso senza che questo vi si attacchi alle mani e posizionatene un po' al centro di ogni quadrato mettendolo per obliquo.
3. Aggiungetevi anche il pesce e le verdure che avete scelto
4. e 5. arrotolatelo su se stesso a formare un cono.

Mi pare il caso di ripetere che esistono delle gestualità, dei riti ben definiti per fare il sushi, molto probabilmente un esperto maestro di sushi non userebbe mai questo metodo, il risultato è un cono di sushi come quelli del ristorante ma io vi propongo dei gesti casalighi per realizzarlo.

In collaborazione con:
http://www.sushitalia.com/


Ed anche questa lezione del corso base di sushi è terminata, vi aspetto lunedì prossimo, parleremo del sashimi, non mancate!

Title of image

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Wow :) Efficentissima! Anch'io me lo faccio spesso a casa il sushi, sono sicura che seguendo le tue indicazioni la prossima volta che lo farò i miei temaki saranno più carini :)

    RispondiElimina
  2. Ma sei bravissima!!!! Buona giornata!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram