13 marzo 2015

Xiu-Mai Prawn: Ravioli cinesi di gamberi al vapore FOTO PASSO PASSO!


Dopo la ricetta dei Gyoza (i tradizionali ravioli di carne alla piastra cinesi) eccomi qui con i  Xiu-Mai Prawn, ovvero, gli amatissimi ravioli cinesi di gambero al vapore.
Chi almeno una volta nella vita è stato ad un ristorante cinese che si rispetti li avrà senza dubbio assaggiati, sono i classici ravioli di gamberi al vapore quelli che vengono presentati aperti sopra e guarniti con la carota  ed il pisello.
Avevo già pubblicato questa ricetta ma dopo averla ripreparata tantissime volte, affinando la modalità e le quantità  ho deciso di scattare nuove foto ed aggiornare l'articolo.
Si tratta quindi di una ricetta collaudata!
Se come me, quando andate al ristorante cinese non potete non prenderli, è la ricetta giusta per voi! Prepararli è davvero semplice e per rendere la ricetta ancora più facile ho deciso di fare le fotografie passo passo.

xiu mai prawn ravioli cinesi di gambero al vapore

Il nome potrebbe ingannare portando a pensare che il ripieno sia fatto solo con polpa di gambero, ed invece no, sapevate che contiene anche carne di maiale?
Questa è importante perchè permette di ottenere un ripieno un po' più consistente pur mantenendo il sapore di gambero, insomma, il risultato è proprio come quello del ristorante cinese!
Inutile dire che per questi ravioli, come del resto per tutta la cucina cinese, occorrono ingredienti freschi e di prima qualità.


Ricetta dei ravioli cinesi di gambero al vapore

Questa ricetta non può deludervi, l'ho fatta talmente tante volte che secondo me è la migliore in assoluto, se la provate fatemi sapere cosa ne pensate! E adesso passiamo alla ricetta:

Ingredienti per circa 20-25 ravioli
Per la pasta:
300 gr di farina di tipo 00
circa 150 ml di acqua calda (quantità indicativa dipende dal tipo di farina!)
Per il ripieno:
300 gr di code di gambero già pulite e freschissime
150 gr di carne di maiale macinata
1\2 tazzina di salsa di soia
4 cucchiaini di sakè
1 pizzico di zucchero
1 bel cipollotto fresco (nb! non cipolla, ma cipollotto!) tritato molto finemente
1 cm di zenzero fresco grattugiato al momento
Per la guarnizione
piselli e cubetti di carota qb
Per il Dip dove intingerli
3 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di aceto di riso
1 cucchiaino di mirin
parte verde del cipollotto - che questa volta ho sostituito con il prezzemolo-

Procedimento:
  • Come prima cosa si deve preparare il ripieno in modo da farlo riposare una mezzoretta così che si insaporisca: tritate bene le code di gambero battendole con il coltello finchè non otterrete un composto tritato davvero finemente: è un operazione importante da fare con tranquillità ci vorranno 5 minuti, ma se volete fare più in fretta tritatele con un tritacarne.
  • Quindi impastate con le mani  il trito di gamberi con lo zenzero, lo zucchero, il sakè ed il cipollotto, aggiungete poi la carne di maiale e continuate ad impastare finchè tutto l'impasto non sarà ben amalgamato.
  • Trascorsa la mezz'oretta potete iniziare ad impastare la pasta: ponete la farina a fontana ed iniziate ad aggiungervi l'acqua all'interno ed a impastare: come ho detto negli ingredienti quella è una quantità indicativa, è possibile che  occorra qualche ml meno o qualche ml in più.
  • Impastate fino ad ottenere una bella palla liscia ed omogenea, copritela e fatela riposare 5 minuti.
  • Adesso stendete la pasta in modo più sottile che potete ed utilizzando un coppapasta* rotondo create dei cerchi di pasta, i scarti rimpastateli velocemente e rimetteteli assieme al resto della pasta non ancora usata:
  • Adesso non resta che formare i ravioli: inserite un po' di ripieno al centro del vostro dischetto di pasta e chiudere il raviolo come mostro nel collage sottostante, l'importante è che si formi un "cestino" di pasta aperto superiormente
  • Una volta preparati metteteli sulla vaporiera foderata con carta da forno e posizionate sopra ognuno di essi un pisello ed un cubetto di carota, il risultato finale dovrà essere come questo:
    Ricetta dei ravioli cinesi di gambero al vapore
  • Portate la pentola a bollore, posizionate il cestino per cuocere, coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 6 minuti.
  • Preparate il dip unendo tutti gli ingredienti e servitelo assieme ai ravioli ancora caldi

  Note Personali:
- Affettate anche un bel po' di parte verde del cipollotto ma facendo attenzione che sia tagliato molto finemente!
- Sono ottimi persino cotti in un brodo come per esempio un bel brodo di zenzero.
- Se volete potete aromatizzare l'acqua utilizzata per la cottura al vapore con 1\2 cipolla ed una carota.
- Per la cottura  al vapore è perfetta la vaporiera di bamboo, se la possedete foderate i cestini con foglie di verza o di insalata, sistemate i ravioli sulle foglie e  fate cuocere normalmente tenendo conto che il primo cestino, quello più vicino alla pentola avrà un tempo di cottura minore rispetto a quello più lontano.
* Se non avete un coppapasta potete utilizzare i bicchieri
Ravioli cinesi di gambero al vapore fatti in casa



Ti potrebbe interessare anche:

17 Commenti

  1. nono tu non puoi proprio capire. in australia non facevo altro che mangiare wonton dim sum e tutte queste raviolate al vapore...LI ADOROOOOOOOOOOOOOOOOO ..

    RispondiElimina
  2. Ah la cucina cinese! E' proprio una magia e complimenti sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  3. Questi sono in assoluto i miei preferiti! Ricetta salvata ;)

    RispondiElimina
  4. Che buoni.... oggi a pranzo spaghetti di soia!

    RispondiElimina
  5. oh mio dio!! *__*
    complimenti per il blog e per i questo piatto!
    Sembra ottimo!!!!!! Bellissimo il tuo blog.
    Sono una tua nuova follower.
    Se t va passa da me! :)

    RispondiElimina
  6. Eccola, eccola! :D La aspettavo, un'altra ricettina. E che ricettina! Ho già voglia di assaggiarli! Un abbraccione! :)

    RispondiElimina
  7. Cavolo!! Io non ho tempo! ma ti assicuro che li farò!!! sei precisissima!!
    ottima riuscita!! Complimenti! :)

    RispondiElimina
  8. favolosi io li adoro ed ho anche il cestello di mabu ed il wok ma.....solo per me non ho nessuna voglia di farli non piacciono a nessuno e allora vado dal mio amico..cinese che ha il ristorante e mi confeziona i ravioli per asporto che poi me li godo a casa.
    Di solito prendo questi cotti a vapore e quelli fatti sulla piastra - soja originale e ,i faccio una mangiata....
    Prendo nota della ricetta non si sa mai che trovi qualcuno a cui piaccia e li facciamo a 4 mani.....buona settimana ciaooo

    RispondiElimina
  9. ohhhhhhhhhh Erica...li adoro i raviolini cinesi....tutti quanti!!! li mangerei sempre!!!

    RispondiElimina
  10. tu ti sei messa d'accordo con mio marito e mi vuoi far morire su pc ... li adoroooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  11. Che belli!!*.* ma dove si compra il cestello?

    RispondiElimina
  12. Che buoniiii, li adoro ma a casa non li ho mai preparati... non possiedo il cestello da acquistare al piu' presto... stessa domanda di Ines dove si acquista? baciottoni e grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  13. questi sono i miei preferiti! fatti a mano poi devono dare ancora più soddisfazione... i tuoi sembrano fantastici!

    complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  14. uno splendore questi ravioli e anche io non avrei mai detto che ci fosse la carne! buonissimi devo comprarmi questo meraviglioso cestello e li provero' i tuoi sono perfetti

    RispondiElimina
  15. Sonobuoni, anche a me piacce molto la cucina cinese e ho imparato un po' di ricette nei viaggi di lavoro in Cina... quante cose da scoprire in questo paese.
    Che salsina di accompagnamento hai usato per il "dip"?
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. semplicissima salsa di soia, allungata con poca acqua per renderla meno salata e con la parte verde del cipollotto tritata dentro ^_^ credevo fosse comune così non l'ho scritto ma hai ragione, una bella domanda! lo devo aggiungere!

      Elimina
  16. Bellissimi davvero, complimenti ^_^

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram