24 maggio 2015

Carciofi alla brace


Quella che vi propongo oggi non è una vera e propria ricetta ma un modo davvero unico per cucinare i carciofi. Si tratta di cucinarli a diretto contatto con i carboni ardenti, con la parte aperta verso l'alto in modo che il carciofo si cuocia con la sua stessa acqua di vegetazione assumendo il tipico sapore affumicato della brace.
Una prelibatezza che ho scoperto da pochissimo.


Perdonate le foto bruttine ma era sera e le ho scattate in fretta con il cellulare per non perdere la memoria di questo modo fantastico di gustare i carciofi.
Ovviamente occorre trovarsi nel periodo giusto perchè servono dei carciofi freschi e belli carnosi, perfetti sono la cultivar di Palermo, come quello della foto sottostante caratterizzato dalle spine gialle o la cultivar chiamata "mammola".


Ma passiamo alla preparazione:
  • Quello che dovete fare è accendere il fuoco e creare abbondante brace, mentre il fuoco brucia prendete i carciofi e lavateli, 
  • Attenzione: non eliminate le foglie esterne perchè staranno a contatto con la brace e verranno eliminate poi ma svolgeranno la funzione di proteggere il cuore che poi verrà mangiato, eliminate però il gambo e mettetelo da parte perchè è ottimo per esempio per condire la pasta!
  • Tagliateli poco sopra la metà ed eliminate la parte superiore
  • Posizionateli con la parte aperta verso il basso e con dei colpi decisi del palmo della mano cercate di aprirli un po'.
  • Versate al loro interno un filo di olio extravergine di oliva e aggiustate con un pizzico di sale.
  • Una volta pronti posizionateli direttamente sulla brace con la parte paerta verso l'alto fino a che non saranno pronti.
I tempi di cottura variano a seconda del grado di calore della brace, della grandezza del carciofo, ed altri fattori, quindi regolatevi di conseguenza.
Tenete conto che quelli più piccoli in 15 minuti circa sono pronti, quindi prendetene uno e verificate se sono pronti toglieteli e lasciate quelli più grandi nel fuoco per circa 10 minuti in più.


GUSTATELI CALDI!








Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram