29 giugno 2015

Polpette di sardine

Qualche giorno fa ho pubblicato la ricetta delle sardine ripiene, la ricordate?
Con l'impasto del ripieno avanzato in quell'occasione abbiamo fatto queste polpettine che si sono rivelate davvero squisite!
Sono perfette anche da prepararsi per un aperitivo in compagnia servite con un bel bicchiere di bollicine, o sono anche ideali per pranzi a buffe, o perchè no, per una semplice cena estiva accompagnate da insalata verde.

Posateria, Tessuti Porcellane WALD

Le polpette sono da sempre anche un modo di far mangiare ai bambini ciò che altrimenti non mangerebbero, così, care mamme, se avete figli che non amano il pesce, tenete presente questa ricetta!




Il ripieno potrebbe anche essere arricchito con pisellini o verdure di stagione a cubetti a seconda dei gusti ed  il pesce potrebbe anche essere sgombro, o alici, o altro pesce azzurro, il risultato non cambia.

Ingredienti per 4 persone
30 sardine o alici aperte a libro*
pangrattato qb (circa 2 bicchieri)
1 uov0
sale, pepe e noce moscata
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento:
  • In una padella fate soffriggere in un filo di olio evo  i filetti di alici grossolanamente sminuzzati, aggiustate di sale, di pepe e di noce moscate e fate freddare.
  • Quando saranno ben freddi aggiungete un uovo, il formaggio ed il pangrattato fino ad ottenere un impasto morbido e lavorabile.
  • Fate attenzione ad aggiungere poco pangrattato per volta, se ne aggiungete troppo mettete pochissimo latte  per rimediare.
  • Con questo impasto preparate delle polpettine poi passatele nell'uovo sbattuto e nel pangrattato poi posizionatela nella placca da forno foderata con carta forno.
  • Ripetete il passaggio fino a finire gli ingredienti, avendo cura di posizonare le polpette ben distanziate tra di loro.
  • Infornate a 200°C in forno preriscaldato fino a che non saranno ben dorate - se avete la funzione ventilata azionatela
 Note personali:
- La mia mamma ha pulito personalmente il pesce aprendolo a libro, se lo chiedete al vostro pescivendolo ve lo farà anche lui. Pulendo lei stessa il pesce ha messo da parte le uova ed il "latte" delle sardine che ha utilizzato mettendolo nel ripieno assieme alle pesce sminuzzato.
- Potete anche friggerle  anzi che cuocerle in forno, se preferite.




Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Io ho preparato le polpette di alici ma di sardine no,da provare,buona giornata

    RispondiElimina
  2. buona anche questa versione di polpette, prendo nota!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram