24 giugno 2015

Sardine ripiene

In famiglia adoriamo il pesce azzurro in particolare le alici e le sardine.
Le prepariamo in tantissimi modi, alla griglia con delle salsine di accompagnamento, marinate,  a beccafico e presto ne vedrete anche una versione in polpette.
Le faccio molto spesso anche aperte a libro, semplicemente impanate con pangrattato, messe su carta da forno ed infornate a 200°C per 10 minuti e sono ottime.
Poi la mia mamma, qualche tempo fa mentre perepararava le alici impanate proprrio come vi ho appena detto ha ben pensato di farle ripiene....

Ricetta sardine ripiene
Posateria, Tessuti Porcellane WALD

Un'idea geniale, ma si sa, le mamme non sbagliano mai un colpo, e così è nata questa ricetta.
Una ricetta non soltanto gustosa e perfetta per le cene estive o perchè no, anche per un aperitivo in compagnia, ma anche ideale per chi è a dieta!
Se le accompagnate con un'insalata mista di peperoni e pomodori proprio come ho fatto io  avrete preparato una cena perfetta.


Sardine ripiene con pangrattato

Noi le abbiamo cotte in forno, il risultato è croccante ed è molto meno calorico della frittura, quindi vi consiglio questo metodo di cottura, tuttavia, possono anche essere fritte se lo preferite.


Ingredienti per 4 persone
30 sardine o alici aperte a libro*
pangrattato qb (circa 2 bicchieri)
2 uova
sale, pepe e noce moscata
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento:
  • In una padella fate soffriggere in un filo di olio evo 10 i filetti di 10 alici grossolanamente sminuzzati, aggiustate di sale, di pepe e di noce moscate e fate freddare.
  • Quando saranno ben freddi aggiungete un uovo, il formaggio ed il pangrattato fino ad ottenere un impasto morbido e lavorabile.
  • Fate attenzione ad aggiungere poco pangrattato per volta, se ne aggiungete troppo mettete pochissimo latte  per rimediare.
  • Prendete un'alice e farcitegli la parte interna con il composto appena preparato e coprite con un'altra,
  • Passate l'alice ripiena nell'uovo sbattuto e nel pangrattato poi posizionatela nella placca da forno foderata con carta forno.
  • Ripetete il passaggio fino a finire gli ingredienti, avendo cura di posizonare le alici ben distanziate tra di loro.
  • Infornate a 200°C in forno preriscaldato fino a che non saranno ben dorate - se avete la funzione ventilata azionatela.
Note personali:
- La mia mamma ha pulito personalmente il pesce aprendolo a libro, se lo chiedete al vostro pescivendolo ve lo farà anche lui.
- Pulendo lei stessa il pesce ha messo da parte le uova ed il "latte" delle sardine che ha utilizzato mettendolo nel ripieno assieme alle pesce sminuzzato.

Per chi segue un regime dietetico ipocalorico:
 è bene attuare alcuni piccoli consigli che renderanno il piatto ideale ad una dieta:
- Non aggiungete il formaggio e neppure l'uovo all'impasto ma aumentate il numero delle sardine sminuzzate regolandovi con i gr che avete a disposizione.
- Non passate le sardine ripiene nell'uovo ma direttamente nel pangrattato prima di infornarle.

La mia dieta dissociata da 1200KCal /giorno prevede:
150 gr di sardine o alici
30 gr di pane bianco o 40 gr di quello integrale
verdure a volontà

Rciette per dieta: Sardine ripiene


Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. anche a casa mia amiamo tanto il pesce azzurro, a Trieste le alici le chiamiamo sardoni e sono di una qualità introvabile altrove, sono cicciotti e perfetti per essere imbottiti o fritti, se un giorno verrai a trovarmi te li farò assaggiare! Segno la tua ricetta, mi sembra ottima ! Buona giornata, un bacione

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piacciono! Le tue hanno un aspetto delizioso.

    Fabio

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram