2 dicembre 2015

Mise en place natalizia Fai da Te - il segnaposto

Il Natale si avvicina e come ogni anno inizio a fantasticare sul menù e sullo stile che darò alla tavola.
Pensare al menù mi piace, mi fa sentire come la donzelletta nella poesia Il sabato del villaggio, d'altronde, sono sempre stata dell'idea di Giacomino: l'attesa della festa è la parte migliore di essa.
O come dice più recentemente una nota pubblicità "l'attesa del piacere è essa stessa il piacere".
Così, mi perdo nel piacere dell'organizzazione ed in cerca di ispirazione ho avuto un idea geniale: quest'anno voglio organizzare un Natale all'insegna del fai da te!
DO IT YOURSELF sarà il mio motto Natalizio.
Non soltanto preparerò regaletti homemade, che vi mostrerò tra qualche giorno, ma preparerò le decorazioni per la tavola di Natale da sola.
Intanto ho trovato un valido spunto sul sito Dalani dove si trova una sezione dedicata alla mise en place Natalizia ed ho optato per la prima proposta: la tavola classica.

Di questa mi è piaciuto soprattutto l'uso delle pigne e delle candele, che io ho sempre adorato.
Il lato positivo è che di pigne se ne trovano in gran quantità in natura, quindi sono a costo zero e si possono colorare ed utilizzare nei modi più disparati.
Così ho iniziato a vedere un po' di segnaposto ed i più carini, tra cui sono indecisa sono:

#1: basta del rosmarino, dello spago e delle targette ed il gioco è fatto!

Fonte photo: http://bit.ly/1Gkoczr
#2: Legnetti di scarto, rametti di pino ed un bigliettino, questo per ora mi piace più degli altri!

Fonte photo: http://bit.ly/1Gkoczr
#3: piccole pigne dipinte di argento con una targetta ed un rametto, che però eventualmente per me sarà di pungitopo;

Fonte photo: http://bit.ly/1Gkoczr
#4: Un cartoncino con il nome, ed un rametto di pino: semplice ma bellissimo e pure a costo zero!

Fonte photo: http://bit.ly/1Gkoczr
#5: Elaborato ma sobrio: un rametto di pino imbiancato con neve artificiale, dello spago, una targetta ed una stellina fatta in pasta di bicarbonato. Mi piace moltissimo!

Fonte photo: http://bit.ly/1Gkoczr
Tra questi la scelta è difficile, a voi quale piace di più?
Al prossimo articolo con il centriotavola!


Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. cioè ma son carinissimi, quelli col rosmarino i miei preferiti!

    RispondiElimina
  2. Grazie,che belle idee,semplici ed eleganti,bravissima

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram