24 febbraio 2016

Biscotti con stampo home made

La ricetta che vi presento oggi è quella dei frollini alla panna.
Questi frollini si caratterizzano per la presenza della panna nell'impasto che li rende ancor più buoni.
Occorrono pochi ingredienti ed in 10 minuti l'impasto è già pronto!
Inoltre, potrete farvi aiutare dai vostri bambini, che si divertiranno molto a ritagliare i dolcetti con i tagliabiscotti.


Quanto alla scritta impressa sul biscotto, è stata realizzata con uno stampo, lo vedete nella prima foto sotto.
Lo cercavo da anni, senza mai esser riuscita a trovarlo come piaceva a me: con la base intercambiabile (che ho utilizzato anche per i biscotti della colazione di San Valentino), poi, un giorno eccolo, persino in offerta!
E' stato subito mio...


Ovviamente lo stampo non è essenziale, con questa ricetta potete ottenere biscotti delle forme che più vi piacciono.
Addirittura, stendendo la pasta più alta, ed utilizzando un tagliabiscotti rotondo di circa 5 cm di diametro ed uno più piccolo per fare il buco al centro, ottenete le famose macine, presto anche quelle su questi schermi!
Ingredienti per circa 40 biscotti*
300 g di farina 00
90 g di zucchero al velo
60 g di burro morbido
1 uovo intero (grande, circa 70 gr con il guscio)
5-6 cucchiai di panna
1 cucchiaino di estratto di vaniglia**
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale

Procedimento:
  • In una ciotola unite burro, uovo, zucchero, vaniglia e panna, lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Aggiungete gli altri ingredienti e lavorate con le mani fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.
  • Stendetela leggermente e copritela con pellicola da cucina (Piccolo trucco: se anzi che coprire la palla di impasto la appiattite questa si fredderà prima e sarà più facile stenderla dopo il riposo!) e mettetela in frigo a riposare per almeno 2 ore.
  • Trascorso questo tempo, stendete la pasta ad una altezza di circa 5-8 mm ritagliate i frollini con il tagliabiscotti che più vi piace, se avete il kit per imprimere le frasi come il mio ritagliate i biscotti con un coppapasta tondo poi imprimete lo stampo sul biscotto con una leggera pressione.
  • Infornate a 170°C per 5-8 minuti, fate attenzione a non farli bruciare. 
  • Sfornateli, fateli freddare in una griglia e sono pronti per essere gustati.
Note personali:
*La quantità del numero di biscotti dipende dalla grandezza dello stampo che utilizzate e dallo spessore che date al biscotto.
** Quanto alla vaniglia, se non avete un buon estratto preferite i semi della bacca, evitate la vanillina, per maggiori info sul perchè vi rimando al grande Bressanini
- Quanto alla panna, è preferibile quella da montare, ma in mancanza ho provato anche con quella da cucina ed il risultato è altrettanto soddisfacente.
- Si conservano anche 10 giorni friabili se conservati in una barattolo a chiusura ermetica o in una scatola di latta ben chiusa.








Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Che golosi questi biscotti, perfetti per l'ora del tè, carina la scritta home made! Buona notte, ciao!

    RispondiElimina
  2. Ma perchè io non trovo mai niente in offerta?!?? non ho mai provato a fare i biscotti con la panna, anche se effettivamente li ho visto spesso in giro.

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram