3 giugno 2019

Frittelle light di zucchine alla menta

Cari amici, oggi vi presento una ricetta davvero golosissima per gustare le zucchine in modo alternativo e soprattutto light: le frittelle light di zucchine.
Le "frittelle" che vi presento oggi non sono fritte, ma cotte direttamente in padella antiaderente senza aggiungere grassi.
Le polpette o le frittelle piacciono sempre a tutti, ma vi assicuro che in questo modo riuscirete a far mangiare le zucchine anche ai bambini che con le verdure non vanno d'accordo.
Queste frittelle sono davvero facilissime, occorrono pochissimi ingredienti e si cuociono in men che non si dica.
Ho deciso di utilizzare le zucchine ma si possono realizzare con ogni tipo di verdura che si possa grattugiare finemente.

 

Se poi avete dei fiori di zucca da aggiungervi sarà una delizia!
Ci stiamo avvicinando all'estate ed i piatti saporiti, veloci e leggeri sono quelli che amo mangiare ultimamente.
Queste frittelle sono pronte in 15 minuti e sono deliziose!


Io ho cotto le frittelle su una piastra elettrica senza aggiungere grassi per la cottura in modo da renderle ancora più leggere, ma se non avete una piastra elettrica lo stesso risultato si ottiene con una padella antiaderente calda.
Se non siete a dieta e volete rendere ancora più golose queste frittelle aggiungete un filo di olio in padella e formeranno anche una buonissima crosticina esterna!


La particolarità di queste frittelle è che sono davvero light, quindi adatte anche a chi segue un regime dietetico ipocalorico.
Ciò non toglie che potete arricchirle con formaggi, spezie o anche mixando due tipi di verdure!

Ingredienti per 5 frittelle
2 zucchine
60 ml di albume - oppure 1 uovo
menta fresca qb
sale, pepe e noce moscata
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
Procedimento:
  • Lavate e mondate le zucchine poi grattugiatele con i fori larghi della grattugia.
  • Ponete le zucchine grattugiate in una ciotola ed aggiungete un cucchiaino di sale, lasciatele così per circa 10 minuti affinchè il sale vi aiuti ad eliminare l'acqua di vegetazione in eccesso.
  • Trascorso il tempo di riposo strizzate bene le zucchine aiutandovi con le mani.
  • Una volta strizzate mettetele in una ciotola ed aggiungete l'uovo, mescolate bene
  • Aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate bene.
  • Per ultimo aggiungete il pangrattato e mescolate bene, l'impasto dovrà risultare morbido come in foto.
  • Scadate la piastra ( o la padella) ed aiutandovi con un cucchiaino formate le frittelle direttamente sulla piastra.
  • Giratele quando il lato sarà cotto e terminate la cottura anche nell'altro.
  • Servitele calde magari accompagnandole con una salsina allo yogurt.

Note personali:
- Per la salsina allo yogurt vi basterà unire a dello yogurt magro non zuccherato un pizzico di sale, olio extravergine di oliva pepe e spezie o erbe aromatiche a piacere, perfetta in questo caso la menta.
- Se non gradite la menta è indovinatissimo l'origano al suo posto. 
- Se realizzate in versione mignon sono perfette per un aperitivo!



Ti potrebbe interessare anche:

8 Commenti

  1. Che belle (e buone!) vado a vedere se ho zucchine (e fiori) in dispensa!

    RispondiElimina
  2. Veloci e leggeri sono davvero una grande idea, me la segno!
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  3. Che bella ricetta, davvero leggera ma comunque sfiziosa. Brava

    RispondiElimina
  4. la trovo perfetta x me che devo seguire una dieta bella tosta..grazie!!
    ciao

    RispondiElimina
  5. Che buone! Secondo me creano dipendenza ^_^

    RispondiElimina

Lettori fissi

Instagram