2 luglio 2013

Spaghetti di soia con pollo e verdure

Che io sia un appassionata della cucina cinese è noto, e mi diverto sempre a riprodurre in casa i piatti che ci vengono serviti al ristorante.
Adoro la cucina cinese perchè è sana, velocissima e gustosa.
Ed i spaghetti di soia, insieme a quelli di riso sono in assoluto un piatto che adoro.
Ve li ho già proposti nella classica versione come al ristorante cinese, e anche con gamberetti e germogli , ed oggi sono qui con un'altra versione classica: pollo e verdure...

Tessuti Greengate

Sono veramente veloci da fare, e soprattutto sono anche un piatto light (i spaghetti di soia hanno molte meno calorie del riso), saziano in fretta e danno una grande soddisfazione, perchè non porvare?


Ingredienti per 5 persone
80 gr di carote tagliate a julienne
100 gr di sedano a julienne
(opzionali: io non li avevo- 50 gr di fagiolini + 50 gr di verza)
1\2 porro
trito di cipolla
2 zucchine julienne
olio meglio se di semi ma va bene anche extra vergine di oliva
pasta di soia 300 gr
200 gr di petto di pollo il mio Fileni
3 litri di brodo vegetale o anche di pollo che deve essere a bollore
salsa di soia q.b.

Procedimento
  • Mettete un filo d’olio in una padella (molto capientevi servirà molto larga per girare poi i spaghetti di soia) quando l’olio si sarà riscaldato aggiungete la carne il porro e la cipolla e fate insaporire bene,
  • Adesso unitevi le carote, il sedano ed i fagiolin,. fate soffiggere 2 minuti  a fuoco alto dopo aggiungete la verza, quando sarà leggermente appassita anche le zucchine, cuocete per 5 minuti insaporendo con salsa di soia durante la cottura.
  • Mettete i spaghetti di soia in acqua fredda per 5 minuti, scolateli e metteteli sulla padella con le verdure  pian piano cercate di “sfare” le matassine dei spaghetti con l’ausilio di una forchetta ed aggiungendo del brodo portate a cottura come se fosse un risotto: basteranno 4 minuti.
  • Insaporite il tutto di nuovo con la salsa di soia e servite caldo!

... se cercate altre ricette di cucina cinese...


Ti potrebbe interessare anche:

6 Commenti

  1. Erica mi piacciono da morire gli spaghetti di soia... pero' mai preparati a casa sempre mangiati fuori.... ma perché non provarci dico io questa sarebbe l'occasione... grazie bacione a presto.... Giovanna

    RispondiElimina
  2. Li ho sempre e solo mangiati o nei ristoranti o direttamente in loco, ma almeno da leggere sembra davvero semplice prepararli anche in casa....

    RispondiElimina
  3. io li adoro come adoro tutta la cucina cinese...da notare che é cucina di 1 altro paese..non italiana :) un abbraccione

    RispondiElimina
  4. Non ti dico che fame mi hai fatto venire con questa foto!

    RispondiElimina
  5. Mi piace da matti questa ricetta, e anche tutte le altre di cucina cinese:tutte da provare!!!

    RispondiElimina
  6. Un piatto fantastico, e una foto spettacolare, complimenti per tutto!!! Un abbraccio

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram