13 ottobre 2019

Sale per arrosti fatto in casa

Cari amici spesso amo aggiornare le ricette presenti su questo blog da anni, ne cambio la foto, ne aggiorno il procedimento ed aggiungo suggerimenti utili, proprio come ho fatto con questa.
La ricetta che vi presento oggi vi permetterà di avere sempre a disposizione dell'ottimo sale aromatizzato per arrosti.
Preparare il sale per arrosti in casa è facilissimo ed ha costo quasi zero, inoltre vi offre la certezza che quello che state utilizzando non ha conservanti o additivi chimici.
Fare il sale per arrosti è un idea furba, perchè vi permette di evitare il glutammato monosodico che certe volte si trova nei vari insaporitori.

Preparare il sale per arrosti è semplicissimo, ma occorre un po' di pazienza perchè dovrete procedere con la completa essiccazione prima di riporlo nei vasetti.
Se preparate il sale durante la stagione estiva non ci sono problemi perchè le alte temperature vi aiuteranno, se invece lo preparate nella stagione invernale allora vi sarà utile accostare il vostro preparato alla stufa od al termosifone per accorciare i tempi.

Il sale per arrosti è una preparazione molto versatile che si adatta ai gusti di chi lo prepara.
Ne esistono diverse tipologie ma le principalei sono per carne - come quello che ho preparato io - e per pesce.
La differenza tra i due sta ovviamente nel tipo di erbe utilizzate: 
- Per la carne sceglierete erbe aromatiche e spezie che ben si adattano agli arrosti come rosmarino, salvia, alloro, pepe nero.
- Per il pesce sceglierete erbe più adatte quali timo, prezzemolo, pepe bianco.


Ingredienti per 3 barattoli medi
Rosmarino fresco un bel mazzo
Salvia fresca un bel mazzo
Foglie di alloro fresche 4
un bel mazzo di prezzemolo fresco
1/2 spicchio di aglio - opzionale
2 chiodi di garofano
2 cucchiai di bacche di ginepro
2 cucchiai di fiore di finocchio
un pizzico di peperoncino
qualche rametto di timo
un bel mazzetto di erba cipollina fresca
1 cucchiaio di pepe nero in grani
Sale marino grosso qb

Procedimento:
  • Lavate bene tutte le erbe aromatiche e fatele asciugare del tutto appoggiandole su dei strofinacci puliti.
  • Pesatele al netto degli scarti (come i rametti del romasrino) e pesate adesso 1\3 di questo peso in sale.
  • Aiutandovi con un mixer potente da cucina tritate il tutto insieme in modo da ottenere un composto simile al sale per arrosti che si trova in commercio.
  • Ponete il composto ottenuto in una teglia e fate asciugare in un luogo buio per circa 1 o 2 settimane girando ogni tanto.
  • Ad asciugatura completata potete riporre il sale per arrosti in contenitori di vetro con coperchio a chiusura ermetica e conservare nel ripiano delle spezie.
Note personali:
- Scegliete voi la  quantità di ogni erba aromatica in base al gusto che preferite di più: io per esempio ho preferito puntare il gusto su rosmarino, salvi, timo, maggiorana ed erba cipollina e concludere i profumi con il resto dei sapori.
- Ottimo sia per carne che per pesce




Ti potrebbe interessare anche:

1 Commenti

  1. se lo faccio asciugare nel micronde a bassissima potenza sarà uguale?
    caio donatella

    RispondiElimina

Lettori fissi

Instagram