7 maggio 2018

Gnocchetti alla crema di pecorino con fave fresche - Ricetta super light!

Cari amici oggi vi presento la ricetta per preparare gli gnocchetti con crema di pecorino e fave fresche!
Pecorino e fave è un accostamento oramai noto ed il periodo migliore per gustarlo, stando attenti alla stagionalità delle fave è proprio questo.
Questa è una ricetta velocissima ma di grande effetto, inoltre è davvero gustosa ed adatta anche a queste prime giornate di caldo. 


Come ho scritto anche nel titolo, questa è una ricetta super light,  perfetta anche per chi segue un regime dietetico ipocalorico, vi state chiedendo come sia possibile?
Il trucco della leggerezza di questa ricetta è nella crema di pecorino che si prepara con ricotta e poco pecorino grattugiato: questo ovviamente riduce molto le Kcal.
Chi ha detto che non si può mangiare sano ma con gusto?


Per questa ricetta la qualità è importante della materia prima, gli ingredienti sono pochi ma devono essere di qualità.
  • Le fave devono essere fresche, quindi il momento migliore per preparare questa ricetta è da Maggio a Luglio. Negli altri mesi dell'anno le fave possono ben essere sostituite con altra verdura di stagione.

  • La ricotta che ho utilizzato io è quella di mucca perchè più magra (stando ben atteni che non contenga aggiunta di panna), ma può essere utilizzata anche quella di pecora, fate sempre attenzione però a scegliere prodotti di qualità: evitate il banco frigo, preferendo quella del banco dei freschi.
  • Il pecorino: siccome abito a due passi da Pienza non potevo che utilizzare un pecorino autoctono, anche in questo caso siete liberi di scegliere quello che più vi aggrada ma fate attenzione a sceglierne uno ben stagionato che risulti molto saporito.

Ingredienti per 1 persona*
200 gr di gnocchi di patate
30 gr di ricotta magra di mucca
5 gr di pecorino grattugiato (circa 1 cucchiaio)
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
1 macinata di pepe bianco - opzionale
70 gr di fave fresche

Procedimento
  • Iniziate a pulire le fave: privatele del baccello e poi ancora dalle fave più grandi eliminate anche la pellicola esterna, mentre a quelle più piccole lasciatela.
  • Scottate le fave in padella antiaderente con pochissima acqua ed un pizzico di sale: dovranno soltanto scottarsi ma mantenersi croccanti. Quando sono pronte mettetele da parte.
  • In una ciotola mettete la ricotta, l'olio, il sale, il pepe ed il pecorino: lavorate il composto con una forchetta aggiungendo poca acqua.
  • Aggiungete l'acqua poca per volta: il composto dovrà risultare cremoso, non liquido.
  • Portate a bollore abbondante acqua salata poi cuocete gli gnocchi.
  • Una volta pronti scolateli e condite con la crema di ricotta.
  • Impiattate aggiungendo le fave.
Note personali:
* le dosi si riferiscono ad una persona che segue un regime dietetico, tuttavia il piatto che ne risulta è davvero abbondante, tenetelo presente.
- Gli gnocchi possono essere preparati in casa: qui trovate la mia ricetta, oppure acquistati come ho fatto io.
- Se non dovete tenere d'occhio le Kcal potete guarnire il piatto con scaglie di pecorino.


Ti potrebbe interessare anche:

12 Commenti

  1. Ma perchè gli gnocchi non li ho nella mia alimentazione controllata?...dovrò fare due chiacchiere con sadico (alimentarista del piffero!!!)
    Ma bellissimo il condimento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila, prova a chiedergli i gr che ti sono concessi, sicuramente li potrai mangiare ;)

      Elimina
  2. Gran bel piatto primaverile..complimenti! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è bello questo piatto, si presenta benissimo!!!
    E soprattutto quanti abbinamenti gustosi per mangiare le fave. ottimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, sarà il colore intenso delle fave ma è piaciuto molto anche a me :)

      Elimina
  4. Eccoli :-P aspettavo questa ricetta già con la forchetta sguainata e l'attesa è stata piacevolmente ripagata! Un'ottima idea x un piatto di stagione, leggero e gustosissimo, complimenti ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiii! :D fave e pecorino forever eheh

      Elimina
  5. Mangiando piatti come questi farei dieta tanto volentieri. Sembra super, mi hai fatto venire una fame

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, mangiare sano quando si appaga anche la vista ed il palato è davvero piacevole :)

      Elimina
  6. non ho mai usato le fave..devo rimediare, questo piatto è molto invitante!!!

    RispondiElimina
  7. Ecco questo è un piatto che posso una tantum per via delle fave ma deve essere super buono. Preso nota buona prosecuzione di settimana.

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram