28 aprile 2015

Mutabbal o Baba Ghanoush: crema di melanzane (Foto passo passo)

Il Mutabbal o Baba Ghanoush che dir si voglia è  un piatto originario del Medio Oriente ma  diffuso anche nel Nord Africa in diverse varianti.
Se ne  attribuisce l' origine alla cucina libanese dove costituisce uno dei più importanti mezzè.
Vi state chiedendo cos'è il mezzè libanese?
E' il punto focale del pasto libanese, in sostanza si tratta dell'antipasto, che si articola da un numero base di 4 o 5 fino a trenta e più pietanze. I mezzè più spartani sono di solito composti da semi di zucca o anguria grigliati, ceci, pomodori, cetrioli, cuori d'insalata, cipolle verdi, formaggio bianco il Labne, olive, pistacchi, un mezzé più ricco invece presenterà i caratteristici piatti libanesi:  il taboulé e il fattouche (insalate), le kibbéh (polpette crude o cotte), varie creme a base di sesamo come l'hummus di ceci ed anche il mutabbal, fatayer (fagottini) e samboussek ( "sigari" di pasta "brik") fritti, con formaggio, carne o spinaci, i falafel (polpette di legumi).



Mi sono chiesta il perchè dei diversi nomi, così ho scoperto che quando parliamo di baba ghanoush e mutabbal secondo alcuni parliamo dello stesso piatto, secondo altri invece i diversi nomi dipendo dal fatto che le melanzane vengono condite in modo diverso a seconda del luogo di preparazione.
Personalmente dopo aver letto questo:
"In Syria and Lebanon, baba ghanoush is a starter or appetizer. It is made of eggplant blended with finely diced onions, tomatoes, and other vegetables. The Egyptian version, known in the Levant as mutabbal, is made of roasted, peeled, and mashed eggplant, blended with tahini, garlic, salt, and lemon juice. Cumin and chili powder can be added. It is normally served with a dressing of olive oil and pomegranate concentrate"
Propendo per la seconda soluzione: si tratta dello stesso piatto ma che subisce influenze a seconda delle tradizioni culinarie del luogo ove verrà preparato, così, come detto sopra:
  • In Siria ed in Libano si prepara con melanzane a cubetti con cipolla, pomodoro ed altri ortaggi,
  • In Egitto (che è la versione che vi propongo) è fatta con aglio, thaina, succo di limone.


Il Mutabbal allora altro non è che una crema di melanzane condita con spezie varie da servirsi con pane arabo pita o pane indiano chapati.
E' un antipasto leggero e fresco, non occorre molto tempo per prepararlo ed è persino Vegan, tenetelo presente se avete amici veg a cena ;)
Anche per questa ricetta un grazie speciale va a Imane ;)


Ingredienti per 4 persone
1 melanzana grande
1 spicchio di aglio (io l'ho omesso)
il succo di un limone
2 cucchiai di Tahina
sale qb

Praparazione
  • Accendete il forno a 200°C, mentre il forno si scalda tagliate a metà la melanzana per il senso della lunghezza, salatela e mettetela in uno scolapasta a scolare per circa 30 minuti, dopo di che avvolgetela in carta stagnola:
  • E mettetela sulla griglia del forno a cuocere per circa 40 minuti (la polpa deve essere morbidissima e la buccia deve potersi spellare:
  • Quando le melanzane sono pronte sbucciatele e mettetele nel mixer con il resto degli ingredienti: 
  • Frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, non vi resta che impiattarla facendo dei solchi con un cucchiaino ed aggiungendo l'olio e un pizzico di paprika ed un rametto di menta per dare colore .

Note personali:

- Può essere aggiunta polvere di peperoncino, anche se mi è stata sconsigliata dato che andrebbe a coprire il gusto della crema.
- Se avete ospiti a cena assicuratevi che per nessuno di loro l'aglio risulti indigesto prima di aggiungerlo.
- i solchi su cui andrà versato l'olio costituiscono un modo tradizionale di servire questa pietanza.
Fonti:
Sulla diatriba  sul nome, Sulla cucina libanese


Ti potrebbe interessare anche:

5 Commenti

  1. mi piace questo mutabbal..lo devo provare..e poi tu lo hai servito a regola d'arte!!
    complimenti ^^

    RispondiElimina
  2. gustosissimo questo mutabbal!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  3. mi intriga moltissimo, la segno che voglio provarla....

    RispondiElimina
  4. Deliziosa questa crema...io adoro le melanzane e la proverò senz'altro!!!!!
    baciotti ^__^

    RispondiElimina
  5. Io adoro queste preparazioni e vivrei di antipasti e cose sfiziose.

    Fabio

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram